Verità e verità

Non è vero che gli uomini siano condannati a non poter accedere alla verità. Noi abbiamo la possibilità di trovare la verità. Solo che questa sarà la “nostra verità”, la nostra piccola verità, uno spicchio di verità, non LA VERITA’, ovverossia la “verità assoluta”, intera, valida per tutti, come molte volte pretendiamo e ci incaponiamo che sia.

Con la verità succede come con la vista. Ognuno di noi ha un suo punto di vista, unico, il suo, esclusivo. Ciò che guardiamo è assolutamente vero e, per molti aspetti, obiettivo. Ma è diverso (perché cambia il punto di vista) da quello di tutti gli altri; e, quindi, per altri aspetti, soggettivo.

Ognuno di noi può, dunque, dire che ciò che vede è vero. Ma nessuno di noi può dire che ciò che vede è SOLO come lo vede lui. Quanto detto giustifica la nostra ricerca della verità.

Non la pretesa che la “nostra verità” sia LA VERITA’.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: