Un altro mondo

Chiederò un altro mondo a questa vita
che la sorte ha deciso di cambiare
poiché col vecchio ha perso la partita
giocata per produrre e consumare
qualunque cosa può dare profitto
al commercio di banche e bocche avare
calpestando i diritti col diritto
scambiando con le cose le persone
precipitando il mondo a capofitto.
Chiederò un altro mondo a questa vita
per chi vivrà se a me sarà sfuggita.

17 aprile 2020

Pubblicato da Fernando Cancedda

85 anni, laureato in giurisprudenza, giornalista professionista, video maker e blogger

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

gtag('config', 'GTM-K2KB4MR', { 'send_page_view': false });
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: