Top secret o top beffa? Documenti sulla sfida britannica alla Russia nel mare di Crimea ‘persi’ alla fermata del bus

***di Ennio Remondino, 28 giugno 2021

«Secret UK military documents ‘found at bus stop’», Politico e Bbc, sintetici e diretti. Non solo documenti segreti sull’incidente ‘negato/cercato’ con la Russia da Londra nel Mar Nero, ma alla fatale fermata del bus nel Kent, oltre ai «Papers covered warship’s Crimea voyage», c’erano anche «‘top secret’ Afghan options».

«The 50 pages of documents were found in a rain-soaked heap behind a bus stop in Kent early last Tuesday morning, according to the BBC, which said the Ministry of Defence had begun an investigation».

Top secret o top beffa?

«Documenti segreti militari britannici sono stati trovati a una fermata dell’autobus nel sud dell’Inghilterra, rivelando piani per il controverso viaggio di una nave da guerra al largo della Crimea la scorsa settimana e una presenza prolungata in Afghanistan.
Le 50 pagine di documenti sono state trovate in un mucchio bagnato di pioggia dietro una fermata dell’autobus nel Kent lo scorso martedì mattina, informa la BBC, col ministero della Difesa che ha ovviamente ‘avviato un’indagine’».

Fascicolo segreto smarrito?

Un fascicolo segreto che conteneva alcuni documenti nei quali si discuteva delle possibili reazioni russe all’attraversamento delle acque al largo della costa della Crimea, da parte della ‘Defender’ (il cacciatorpediniere contro cui la Russia ha poi dovuto sparare cannonate e lanciare bombe aeree di avvertimento), è stato incredibilmente rinvenuto a una fermata di autobus.
Secondo quanto riporta la stampa britannica, il ministero ha riferito che ‘l’impiegato coinvolto nello smarrimento dei documenti’ (?) ha denunciato l’accaduto la scorsa settimana e che è stata avviata un’inchiesta.

Questione Afghanistan solo per occhi britannici

Mentre alcuni dei documenti sono classificati come ‘sensibili’, un livello di classificazione relativamente basso, uno sui piani futuri della Gran Bretagna in Afghanistan è stato contrassegnato come «Secret UK Eyes Only» ed è stato indirizzato al segretario privato del segretario alla Difesa Ben Wallace.
Secondo la BBC, il documento delinea «raccomandazioni altamente sensibili per la presenza militare del Regno Unito in Afghanistan dopo che la NATO ha seguito il piano del presidente degli Stati Uniti Joe Biden di ritirare tutte le forze entro l’11 settembre di quest’anno».

Forze speciali UK a coprire la ritirata Usa?

Il documento «discute una richiesta americana di assistenza britannica in diverse aree specifiche e affronta la questione se eventuali forze speciali britanniche rimarranno in Afghanistan una volta completato il ritiro», riferisce sempre la BBC che poi esprime il suo allarme. «Sebbene nessun britannico sia stato ucciso in Afghanistan da quando Washington ha raggiunto un accordo con i talebani nel febbraio 2020, l’emittente “ritiene improbabile che questo continui». Chiaro avvertimento al governo.

Sul Defender nel Mar Nero di Crimea

Sul passaggio del cacciatorpediniere Defender attraverso le acque contese al largo della costa della Crimea di mercoledì scorso (finito a cannonate negate da Londra) . «Secondo i documenti trovati alla fermata dell’autobus, i funzionari britannici hanno escluso un’opzione che avrebbe evitato del tutto le acque contese, che secondo loro sarebbe stata descritta dalla Russia come prova che “il Regno Unito è spaventato/fugge”».

Documenti segreti viaggiano in autobus?

Il portavoce del governo di Londra ha affermato che un dipendente ha segnalato la perdita di documenti di difesa sensibili, aggiungendo: «Sarebbe inappropriato commentare ulteriormente».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: