Triste America. Armi senza vergogna e tanta imbecillità. Licenziamenti di Natale via web

Foto di Natale con armi d’assalto, bufera sul deputato repubblicano del Kentuky che si esibisce di fronte all’albero di Natale con famiglia, tutti armati con fucili d’assalto. Dono chiesto a Babbo Natale, tante munizioni. Dem e familiari delle vittime: “Vergognoso”. Poi il licenziamento di 9 mila persone comunicato via web. «Letterina a Babbo Natale, ‘munizioni comeContinua a leggere “Triste America. Armi senza vergogna e tanta imbecillità. Licenziamenti di Natale via web”

Iran e l’atomica vietata: Israele minaccia mentre a Vienna l’America tratta sulle sanzioni

Nucleare, stallo nelle trattative di Vienna con l’Iran. Il ministro delle difesa israeliano Gantz in missione negli Usa. Biden cambia la strategia che con la presidenza Trump era quasi direttamente espressa da Israele, versione Netanyahu. Quasi un ritorno alla politica di Obama, mentre a Vienna, spiega Piero Orteca, la delegazione Statunitense cerca di trovare comeContinua a leggere “Iran e l’atomica vietata: Israele minaccia mentre a Vienna l’America tratta sulle sanzioni”

1 miliardo Usa per l’Iron Dome, l’anti razzi di Israele, ma al Congresso torna il problema Palestina

di Ennio Remondino, 24 settembre 2021 La Camera Usa stanzia un miliardo di dollari per il sistema di difesa Iron Dome di Israele, segnala l’ANSA. 420 voti a favore e solo nove contrari, ma politicamente pesanti. Hanno votato contro le democratiche Ilhan Omar, Ayanna Pressley e Rashida Tlaib, mentre ex candidata alla presidenza Ocasio-Cortez siContinua a leggere “1 miliardo Usa per l’Iron Dome, l’anti razzi di Israele, ma al Congresso torna il problema Palestina”

Panopticon tecno-spia Usa: ogni dato possibile sulla popolazione, arma segreta ora nella mani dei talebani

Una quantità di armi americane lasciate indietro dall’esercito afghano  dissolto, ora in mano agli studenti coranici, minaccia tutta ancora da valutare. Ma è accaduto di peggio per un’arma immateriale ancora più potente di missili o droni, denuncia Giovanna Branca sul Manifesto: «i dispositivi e i database per la raccolta e la catalogazione dei dati biometrici della popolazione»

Stati Uniti, il dilemma dei medici: curare i non vaccinati?

Le terapie intensive si riempiono di nuovo, e i non immunizzati sono tanti. Cresce la rabbia tra i sanitari. «Prima di essere intubati chiedono di fare loro una dose di vaccino. Rispondo che è troppo tardi».
Negli Usa frenano le vaccinazioni e riesplodono i contagi. Boom di casi in Florida, 21.683 contagi nelle ultime 24 ore, il numero più alto dall’inizio della pandemia. La Florida, stato repubblicano e negazionista prescelto da Trump è diventato il nuovo epicentro nazionale del virus.
Le terapie intensive si stanno riempiendo di trentenni, quarantenni e cinquantenni non vaccinati che hanno contratto la variante Delta e che sono molto malati.

Le bugie di Blinken: lotta all’ex Isis per alleati recalcitranti con il mirino sempre sull’Iran

di Ennio Remondino, 30 giugno 2021 Lotta all’ex Isis la versione ufficiale per alleati recalcitranti, e quasi guerra all’Iran le intenzioni neppure troppo nascoste della trinità Usa-israeliano-saudita. Il segretario di Stato Usa incontra la coalizione, mentre Biden bombarda Iraq e Siria, sottolinea e denuncia Alberto Negri.Vertice paradosso con ministri di Paesi che alla fine hannoContinua a leggere “Le bugie di Blinken: lotta all’ex Isis per alleati recalcitranti con il mirino sempre sull’Iran”

Gli USA fermano la vendita di bombe all’Arabia Saudita. E noi?

Roma, 17 dicembre 2016 – Mentre il Natale porta nelle nostre case milioni di richieste postali di aiuto per i bambini vittime dei bombardamenti  in Siria, in Africa e nel Medio Oriente, arriva dagli Stati Uniti una buona notizia. Martedì scorso, 13 novembre, il governo di Obama avrebbe disposto il blocco dell’ esportazione di bombe di precisione  inContinua a leggere “Gli USA fermano la vendita di bombe all’Arabia Saudita. E noi?”