Il ginocchio sul collo

Roma, 31 maggio 2020 – La rabbia contro la polizia esplode in tutti gli Stati Uniti, fino a lambire la Casa Bianca. Incendi, saccheggi e, naturalmente, sparatorie. Dalla Associated Press si apprende che ieri sera a Oakland, in California, un agente è rimasto ucciso e un altro ferito da colpi di arma da fuoco duranteContinua a leggere “Il ginocchio sul collo”

La battaglia fiscale inaugura il 2019

***di Livio Zanotti, 10 gennaio 2018 –  In Italia e in Europa la parola “patrimoniale” attraversa in semi-clandestinità la vigilia elettorale in atto, ma il dibattito sulle politiche fiscali è già incandescente negli Stati Uniti e in America Latina, in Messico, in Brasile, in Argentina. Trascurati dai sovranisti, i debiti sovrani che assillano più o meno l’intero Occidente e ne condizionano la ripresa economica alimentano nondimeno unContinua a leggere “La battaglia fiscale inaugura il 2019”

Stragi, torture, fame nello Yemen sotto tiro dell’Arabia Saudita

Qualcuno ricorda quando protestavamo in massa per la guerra nel Vietnam? (nandocan) ***di RemoContro, 9 marzo 2018 – L’Onu e le organizzazioni umanitarie internazionali lanciano appelli, rimasti inascoltati. Le pesanti complicità degli Stati Uniti. 20 milioni di persone tra cui 11 milioni di bambini senza assistenza sanitaria,  i casi di colera sono arrivati a oltre 900mila eContinua a leggere “Stragi, torture, fame nello Yemen sotto tiro dell’Arabia Saudita”

Palestina. Chi soffia sul fuoco

Roma, 1 ottobre 2017 – Martedì 26 settembre nei pressi di Har Adar, colonia di israeliani benestanti poco a nord di Gerusalemme. Al controllo di sicurezza sui pendolari palestinesi, un operaio delle pulizie estrae improvvisamente un’arma e apre il fuoco. Uccide un agente della polizia di frontiera e due guardie della sicurezza civile. Un altro èContinua a leggere “Palestina. Chi soffia sul fuoco”

Thanksgiving Day (festa del Ringraziamento)

Roma, 24 novembre 2016 – Come molti sanno, oggi, quarto giovedì di novembre, si festeggia negli Stati Uniti il Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento. Sul perché questa festa sia tanto cara agli americani, non si sa molto, in compenso tutti sanno che è tradizione mangiare il tacchino. Il tacchino perché? Per capirlo, come spiega moltoContinua a leggere “Thanksgiving Day (festa del Ringraziamento)”

La versione di Bernie

Roma, 13 novembre 2016 – Bene ha fatto il direttore di repubblica ad affiancare oggi all’editoriale domenicale del Fondatore lo splendido intervento di Bernie Sanders per il New York Times. Così da consentire ai tanti lettori di sinistra, prostrati dalla consueta paternale scalfariana al riottoso presidente del consiglio, di tirare un sospiro di sollievo. EditorialeContinua a leggere “La versione di Bernie”

Il mondo di Donald

Che cosa possiamo attenderci dalla nuova presidenza USA? Il personaggio è quello che è e se  in quel grande Paese il potere dovesse essere, come per fortuna non è,  tutto nelle sue mani, non ci sarebbe che da incrociare le dita. Ennio Remondino riassume qui di seguito alcuni degli orientamenti manifestati durante la campagna elettorale,Continua a leggere “Il mondo di Donald”