La “miopia” di Bonomi

Dal Presidente della Confindustria ci si aspettava qualche idea di rinnovamento nel mondo della produzione ma è arrivata soltanto un’avvilente lista di rimborsi, sgravi e fondi.

Da Villa Pamphilj una linea per il futuro

La scelta, non più rinviabile, è tra una nuova normalità con l’avvio di riforme urgenti per un’autentica giustizia sociale, fiscale e ambientale. O in alternativa quella riverniciatura di efficientismo e di apparente meritocrazia che si legge in gran parte delle proposte tecniche consegnate al Presidente del Consiglio dalla task force guidata da Vittorio Colao.

La democrazia ai tempi del web

Roma, 18 marzo 2018 – Dalla rappresentanza mediante i partiti alla rappresentanza per mezzo del pubblico. Sarebbe questo, secondo Nadia Urbinati, docente di scienze politiche alla Columbia University e nota editorialista di Repubblica, il dato più significativo nei risultati elettorali del 4 marzo. E spiega. “Chi ha studiato il governo rappresentativo, prima fra primo fraContinua a leggere “La democrazia ai tempi del web”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti