Lo scandalo di Riace

***Roma, 2 ottobre 2018 – Credo che sì, che fosse stato previsto il clamore destato questa mattina dall’arresto in Calabria del sindaco di Riace, Mimmo Lucano, con l’accusa tra l’altro di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Nel 2016 la rivista americana “Fortune” l’aveva inserito tra i più grandi leader mondiali proprio per aver trasformato un piccolo paese quasiContinua a leggere “Lo scandalo di Riace”

La sentenza via post. I Tg di venerdì 13 maggio

“Mentana segnala che, in piena campagna per le amministrative, l’assist lanciato dal Movimento ai suoi competitor è plateale”. Tradotto in italiano per i miei coetanei: Mentana rileva che l’aiuto dato con questi metodi autoritari dal movimento 5 stelle ai partiti concorrenti nelle elezioni amministrative è di tutta evidenza (nandocan). ***di Luca Baldazzi – Per Pizzarotti la comunicazione diContinua a leggere “La sentenza via post. I Tg di venerdì 13 maggio”

Immigrazione e solidarietà. I Tg di martedì 16 giugno

 “Un rilevante shift nell’offerta dei tg sulla questione immigrazione”, annuncia Baldazzi.  Immagino che voglia dire mutamento. Se è così, come pare di capire dal seguito, la notizia non può che farmi piacere (nandocan). ***di Alberto Baldazzi – Il braccio di ferro Italia-Ue sull’immigrazione, le pene di Renzi per l’esito dei ballottaggi, la Grecia che sembraContinua a leggere “Immigrazione e solidarietà. I Tg di martedì 16 giugno”

Mille euro al mese ad ogni emigrante che arriva (I Tg di venerdì 20 febbraio)

***di Osservatorio Tg – Il nostro titolo riprende pedissequamente uno di quelli “gridati” questa sera da Tg4. Dopo aver abbinato nei giorni scorsi “profugo” e “terrorista”, proseguendo anche oggi a sventolare i rom “visitati” da Salvini come la causa di tutti i mali del mondo, ecco dunque che per alcune testate Tv anche la matematica viene piegata aiContinua a leggere “Mille euro al mese ad ogni emigrante che arriva (I Tg di venerdì 20 febbraio)”

Il tappo

D’accordo con Massimo. Il sindaco Marino sarà anche reo di “goffaggine”, come scrive Merlo, e magari un tantino spocchioso. Ma i suoi detrattori sono molto peggio (nandocan). ***da Massimo Marnetto, 12 novembre 2014 – Per come è la classe politica romana, avere un sindaco non amato dai suoi colleghi  è un buon segno. Marino diContinua a leggere “Il tappo”

Finalmente

D’accordo, Massimo. Mi sorprende un poco e mi incuriosisce, invece, non la trascrizione delle unioni omosessuali e tanto meno il riconoscimento degli stessi diritti che si riconoscono alle coppie etero, adozione compresa, ma l’attaccamento al termine  “matrimonio” , a cui pare che nessuno voglia rinunciare, né i commentatori favorevoli per sostenerli né quelli contrari  perContinua a leggere “Finalmente”

Ieri, oggi, domani

I Tg di venerdì 14 febbraio – Tg1 e Tg2 sono le testate che dedicano più spazio alle ultime ore del Letta Premier, segnalando anche la telefonata di stima di Obama, giunta nel tardo pomeriggio. Anche Tg4 non lesina riconoscimenti ad Enrico Letta, protagonista del capitolo della politica nazionale che si è appena chiuso.  Mentre partonoContinua a leggere “Ieri, oggi, domani”

New York dice al mondo: ora si volta pagina

di Roberto Reale, 6 novembre 2013* – “Una vittoria schiacciante, la più clamorosa dal 1985″. Così il New York Times sull’elezione del nuovo sindaco della città, il democratico Bill De Blasio. E poi il giornale spiega che i cittadini di New York non ne possono più dell’accentuata disuguaglianza sociale fra ricchi e poveri, degli abusiContinua a leggere “New York dice al mondo: ora si volta pagina”

A.A.A. Affittasi Ponte Vecchio

di Sabrina Ancarola, 30 giugno 2013* Il centro storico di Firenze è uno dei siti del Patrimonio Mondiale dell’Unesco, la Convenzione  internazionale sul Patrimonio dell’Umanità è nata per identificare, proteggere e conservare i luoghi e i monumenti identificati come patrimonio mondiale culturale e naturale considerati di importanza per tutta l’umanità. Nel 2011 la giunta comunale aveva approvato una norma perContinua a leggere “A.A.A. Affittasi Ponte Vecchio”

Marino Sindaco di Roma!

di Daniela De Robert, 10 giugno 2013 Dopo cinque lunghi anni Roma torna a sperare. La vittoria di Ignazio Marino e l’uscita di scena di Gianni Alemanno segnano una svolta per la città. Trasparenza e merito, lavoro e sviluppo, diritti e accoglienza, solidarietà e rinascita sono state le parole chiave della sua campagna elettorale. È quelloContinua a leggere “Marino Sindaco di Roma!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti