Vai alla barra degli strumenti

Papa Francesco nell’Inferno del Messico

Roma, 12 febbraio 2016 – L’inferno del narcotraffico, quello realisticamente descritto nelle fiction terrificanti di “Narcos”, diffuse da Netflix in tutto il mondo, o meglio ancora narrato nelle pagine di “ZeroZeroZero”, il libro inchiesta di Roberto Saviano sulle bande della cocaina. Sarà questo il Messico che accoglierà tra poche ore Papa Francesco, subito dopo lo storico incontro nell’isolaContinua a leggere “Papa Francesco nell’Inferno del Messico”

Caso Ballarò, Fnsi e Usigrai: “Gravissimo e preoccupante l’ennesimo episodio di tiro al cronista”

Nella puntata di martedì scorso di “Ballarò” il conduttore Massimo Giannini aveva affermato che sul caso Boschi-Banca Etruria c’è un “rapporto incestuoso”. In un’intervista alla Stampa, Michele Anzaldi, deputato Pd nella commissione di vigilanza RAI, aveva commentato definendola “un’affermazione vergognosa, che avrà risvolti giuridici pesanti. Mi auguro che Boschi lo quereli”. Perché, secondo Anzaldi, “qualcuno ora deveContinua a leggere “Caso Ballarò, Fnsi e Usigrai: “Gravissimo e preoccupante l’ennesimo episodio di tiro al cronista””

Messico, vietato vietare la marijuana

La Corte suprema del Messico, bocciando la linea dura del Presidente Pena Nieto, ha dichiarato incostituzionale vietare la coltivazione della marijuana per uso ricreativo. Altre quattro sentenze simili e coltivare l’”erba” cesserà in quel paese di essere reato. La legalizzazione della cannabis come antidoto alla criminalità legata al traffico di droga, che in dieci anniContinua a leggere “Messico, vietato vietare la marijuana”

La priorità vera. Caffè del 4

Da corradinomineo.it – La Stampa, solo la Stampa sembra essersi emozionata per l’’intervista di Matteo Renzi a “Bersaglio Mobile”, con Mentana, Travaglio e Damiano (che mi è parso il più efficace). Il giornale torinese ha rilanciato  il messaggio del premier: “Sì al Jobs act: cambia l’Italia”. Corriere e Repubblica aprono invece su Roma. “Il tariffario dei politici”Continua a leggere “La priorità vera. Caffè del 4”

“La Camera voti lo stop agli F35″

14 giugno 2013 – Riprendo da Micromega  l’appello promosso da Ascanio Celestini, Luigi Ciotti, Riccardo Iacona, Chiara Ingrao, Gad Lerner, Savino Pezzotta, Roberto Saviano, Cecilia Strada, Umberto Veronesi e Alex Zanotelli in vista della discussione alla Camera dei Deputati della mozione – sostenuta da 158 deputati SEL, PD e M5S) – che chiede la cancellazioneContinua a leggere ““La Camera voti lo stop agli F35″”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: