Vai alla barra degli strumenti

A mare si gioca, è con la vita delle persone che non lo si può fare

“A mare si gioca”, una favola amara sui migranti, scritta da Tony Canto e interpretata da Nino Frassica mercoledì sera al Festival di San Remo, ha conquistato il pubblico televisivo che ha toccato il picco di share della seconda giornata (59,67%, alle 00.18). Ma anche il pubblico dei social network: l’hashtag #AMareSiGioca ha raccolto moltiContinua a leggere “A mare si gioca, è con la vita delle persone che non lo si può fare”

A chi sparla dell’antimafia

Scrivendo da anni in Sicilia, Rino Giacalone è uno dei colleghi che più hanno pagato di persona per garantire ai suoi conterranei il diritto di essere informati sulle vicende più oscure di Cosa nostra. Un professionista, che ha seguito processi difficili e non si è mai tirato indietro quando c’era una storia scomoda da raccontare.Continua a leggere “A chi sparla dell’antimafia”

Quando un pettegolezzo da bar si trasforma in una macchina del fango. La vicenda di Rino Giacalone

Conosco Rino Giacalone e lo stimo per la generosità e il rigore che mette nel suo lavoro in un ambiente in cui l’onestà intellettuale è mal tollerata e la macchina del fango più spietata che altrove. La sua penna ha rivelato molte volte episodi di corruzione e collusione con la malavita organizzata. E per questoContinua a leggere “Quando un pettegolezzo da bar si trasforma in una macchina del fango. La vicenda di Rino Giacalone”

Noi stiamo con il nostro direttore Rino Giacalone. Si può dire pezzo di merda ad un mafioso

Conosco il collega Rino Giacalone e lo stimo molto per il coraggio e l’impegno rigoroso che mette nel suo lavoro. Non conoscevo invece il boss mazarese Mariano Agate, se non per aver letto  sui giornali della sua condanna all’ergastolo per la strage di Capaci. “Un gran bel pezzo di merda” mi permetto di aggiungere, comeContinua a leggere “Noi stiamo con il nostro direttore Rino Giacalone. Si può dire pezzo di merda ad un mafioso”

Giornalisti minacciati, denunciati e proscritti

In che modo il precariato dei giornalisti danneggia la qualità dell’informazione? E’ una delle nove domande che ho rivolto a Rino Giacalone e ad altri giornalisti noti e meno noti durante i lavori del Forum promosso da articolo 21 che si è svolto nei giorni scorsi ad Assisi . Il video, “A che servono iContinua a leggere “Giornalisti minacciati, denunciati e proscritti”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: