Arabia Saudita. Si nasconde la testa sotto la sabbia

Secondo Riccardo Cristiano, giornalista RAI che si è specializzato da tempo nelle questioni mediorientali, lo scontro confessionale tra sunniti e sciiti costituisce soltanto una maschera del plurisecolare conflitto tra l’imperialismo persiano e quello saudita. E a farne le spese, in Siria,  sono “gli arabi sciiti, che sono di tutta evidenza i cristiani nestoriani islamizzati”. Un breveContinua a leggere “Arabia Saudita. Si nasconde la testa sotto la sabbia”

Mediterraneo: Bouazizi ci aveva avvertito

Dal suo “Mondo di Annibale” Riccardo Cristiano ci offre una breve analisi della novità storica che avrebbero potuto significare le “primavere arabe” per i popoli islamici del Mediterraneo se questa rivoluzione per i diritti avesse trovato “ascolto” e “partenariato” da questa parte del grande mare. E se “l’interpretazione puritana e jihadista della fede” , nella versione conservatrice deiContinua a leggere “Mediterraneo: Bouazizi ci aveva avvertito”

Le guerre arabe alla vigilia della Yalta mediorientale

 “il 20 luglio, scrive Riccardo Cristiano nell’articolo che segue, ripreso dal “Mondo di Annibale –  quando il 5+1 tratterà sul nucleare con Teheran potrebbe cominciare a vedersi il Nuovo Medio Oriente, e il senso delle guerre arabe, tutte funzionali a Teheran”. Potrebbe, chissà. Ma il disegno coerente attribuito a Obama e Teheran da questa analisi mi pareContinua a leggere “Le guerre arabe alla vigilia della Yalta mediorientale”