Bertrand Russell e le religioni

In “Perché non sono cristiano” Bertrand Russell afferma: “… non solo intellettualmente la religione è dannosa, ma anche moralmente, perché la sua etica non contribuisce alla felicità.” Non sono d’accordo con una tale presa di posizione; o, meglio, sono d’accordo solo in parte con essa; perché questo giudizio di Russell mi sembra esagerato, unilaterale, eccessivamenteContinua a leggere “Bertrand Russell e le religioni”

Le religioni nel mondo Cristiani molto più neri e nel 2100 primo l’ islam

***by Remondino Ennio, 3 aprile 2015* – Dunque sarà il sorpasso dell’Islam entro il secolo. Pareggio con cristiani nel 2050. In tempo di Pasqua uno studio del Pew Research center di New York prevede come cambierà l’equilibrio tra le diverse fedi nel mondo: nei prossimi decenni i cristiani resteranno il gruppo religioso più numeroso ma l’IslamContinua a leggere “Le religioni nel mondo Cristiani molto più neri e nel 2100 primo l’ islam”