Per questo cantano “Bella ciao”

Roma, 6 dicembre 2019 – Una rivolta morale e corale. E’ questo il messaggio che leggo nelle piazze affollate dalle “Sardine”. Contro la prepotenza e l’odio scatenati dal populismo mediatico, una tranquilla rivolta morale e corale che dal basso riporti un sereno confronto democratico nella vita sociale degli italiani e al centro della politica iContinua a leggere “Per questo cantano “Bella ciao””

Benvenuti in mare aperto (Il manifesto delle Sardine)

Secondo me sono ancora pochi quelli che credono davvero al pericolo a cui sta andando incontro la nostra debole democrazia, non tanto per quello che Matteo Salvini umanamente è quanto per dove le sue parole e i suoi comportamenti possono trascinare lui e i tanti, troppi, che sembra riuscire a convincere. Che le piazze siContinua a leggere “Benvenuti in mare aperto (Il manifesto delle Sardine)”

Ritorno alla politica

A proposito di politica e antipolitica e in particolare dell’assenza di una visione prospettica e progettuale che caratterizza il dibattito tra i partiti sia di maggioranza che di opposizione, Raniero la Valle ricorda oggi nella newsletter che abitualmente ripropongo in tutto o in parte su “nandocan”, un convegno della rivista “Bozze” , da lui diretta,Continua a leggere “Ritorno alla politica”

Alzarsi dal divano

Può sembrarci un paradosso che sia un anziano giornalista ed ex senatore della prima repubblica a richiamare tutti alla necessità non trattabile della politica e al diritto dovere costituzionale di “concorrere a determinare la politica nazionale” (art.49). E in effetti questo appello fin troppo appassionato lo è, ma sarà meglio ascoltarlo prima che il disgustoContinua a leggere “Alzarsi dal divano”

Sloganamento della politica

***25 giugno 2019 – Sloganamento della politica. Come sempre, il neologismo è orribile ma rende l’idea. Quella del danno arrecato dall’abuso quotidiano delle battute che mortificano  dignità e  razionalità del confronto politico. Al punto che è doveroso chiedersi se convenga continuare a lasciare andare le cose per il loro verso o provare a darci qualcheContinua a leggere “Sloganamento della politica”

La forza delle cose e la debolezza della politica

Roma, 9 gennaio 2019 – Secondo Stefano Folli (Repubblica di oggi) i 5stelle al governo smentiscono se stessi perché “ la forza delle cose impone una convergenza nelle politiche a cui finiscono per adeguarsi tutti i governi, che siano di centrosinistra o di centrodestra”. Che cosa intende dunque Folli per “forza delle cose” ? NonContinua a leggere “La forza delle cose e la debolezza della politica”

Policità

  Smorfie di propaganda invadono gli schermi, seducono le folle al buon mercato. In coda fra le quinte visi truccati come le parole ammiccano in attesa di applausi pre impostati. Il comico di turno ripropone al pubblico sghignazzo battute trasversali.   Democrazia circense e avvisi commerciali. Acrobazie dialettiche su novità passate di ospiti stuzzicati dalContinua a leggere “Policità”

Politica, istituzioni e società civile

Roma, 29 gennaio 2018 – Sul tema del rapporto con le istituzioni di politici e “società civile”, affrontato ieri da Massimo Marnetto con una mia introduzione, ricevo oggi un commento di Nino Labate, mentre lo stesso Marnetto, con un post intitolato “Ricettatori sociali”, chiarisce come e perché alle responsabilità della “casta” si accompagni spesso quella,Continua a leggere “Politica, istituzioni e società civile”

Milena Gabanelli: “La Rai? Sarà sempre in mano alla politica”

Da Micromega. Per chi, come me, ha fatto l’inviato in RAI per 30 anni, quasi sempre nel giornalismo di inchiesta è triste dover dare ragione a Milena. Devo aggiungere però che chi ha tenuto la schiena diritta ha potuto farlo, rinunciando magari alla carriera nei quadri dirigenti e affrontando qualche difficoltà. Oggi purtroppo con ilContinua a leggere “Milena Gabanelli: “La Rai? Sarà sempre in mano alla politica””

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti