Papa Francesco alla CISL: un nuovo patto sociale per il lavoro

Roma, 28 giugno 2017 – Chissà quanto resisterà ancora la sinistra italiana, o quel che ne resta, agli schiaffi del Papa. Facile per lui anteporre la ragionevolezza, non solo la morale, alle logiche di mercato e alle convinzioni, dure a morire anche in questi tempi di crisi, dei seguaci del TINA (There Is No Alternative).Continua a leggere “Papa Francesco alla CISL: un nuovo patto sociale per il lavoro”

Concertazione e insulti. Caffè del 25 maggio

La concertazione è una promessa fatta in campagna elettorale. Vedremo il seguito. Gli insulti agli avversari, invece, sono un comportamento d’attualità, anche se l’uscita della Boschi – definita oggi “imprudente” da Stefano Folli – è stata corretta ieri da Renzi con una redistribuzione dei presunti SI e NO al referendum tra i “veri” partigiani. Dato che sonoContinua a leggere “Concertazione e insulti. Caffè del 25 maggio”

L’Europa si infrange contro i muri. I Tg di mercoledì 13 aprile

***di Luca Baldazzi – In una giornata piena di notizie, Tg1, Tg3 e Tg4 dedicano le aperture al tema dei rifugiati. Che siano le parole del Presidente Mattarella, le ruspe attive sul valico del Brennero, le paure per le prospettive di grandi flussi nella rotta libica, l’attenzione ai nuovi scontri di questa mattina ad IdomeniContinua a leggere “L’Europa si infrange contro i muri. I Tg di mercoledì 13 aprile”

– 130. I Tg di giovedì 5 novembre

 ***di Luca Baldazzi – Sono 130 le udienze già programmate da qui al prossimo luglio nel processo “Mafia-Capitale”, cominciato oggi a Roma. I Tg si mostrano agguerriti e pronti a gestire l’evento di cronaca giudiziaria dell’anno (aperture per i Tg Rai, nei titoli per tutti), con Tg La7 che annota come nell’aula si contassero più giornalisti cheContinua a leggere “– 130. I Tg di giovedì 5 novembre”

Giornalisti: correggere misure su previdenza obbligatoria privata e integrativa

Ma era proprio questo che intendeva il governo Renzi quando annunciava che sarebbe intervenuto sulla rendita per promuovere il lavoro: recuperare risorse dal welfare e tagliare le pensioni! Anziani e malati non vivono forse di rendita? Le “pensioni d’oro” non bastano…(nandocan) ***di Franco Siddi, 18 ottobre 2014* – In attesa di conoscere nel dettaglio i contenutiContinua a leggere “Giornalisti: correggere misure su previdenza obbligatoria privata e integrativa”