Il Pd a Di Maio: avete vinto, arrangiatevi

Roma, 7 marzo 2018 – Avete vinto, ora arrangiatevi. Il Pd insiste nella sua chiusura autoreferenziale perché ormai la gran parte (renziana) degli iscritti, come forse anche degli elettori, rimasti nel partito si è convinta di rappresentare l’unica soluzione possibile ai problemi del Paese. Dunque la  direzione di lunedì deciderà che, anche con Renzi dimissionario,Continua a leggere “Il Pd a Di Maio: avete vinto, arrangiatevi”

Orfeo nuovo DG RAI, prologo dell’intesa Pd Centrodestra

Roma, 10 giugno 2017 – Non lasciatevi distrarre dal minuetto mediatico di Matteo Renzi con Giuliano Pisapia. Dalla sfacciata proposta renziana di una coalizione (ma solo al Senato) col Campo Progressista alla controproposta polemica delle primarie da parte dell’ex sindaco di Milano. “Improvvisazioni tattiche”, così Pierluigi Bersani ha definito ieri quelle del segretario del Pd. Chi haContinua a leggere “Orfeo nuovo DG RAI, prologo dell’intesa Pd Centrodestra”

Democrazia partecipata

Roma, 7 gennaio 2017 – Sfiducia crescente nei partiti, a cominciare da quelli al governo. Ritorno inatteso della partecipazione politica. Il 19° Rapporto “Gli Italiani e lo Stato”, curato da Demos per Repubblica, conferma l’apparente paradosso del referendum del 4 dicembre. Gli italiani amano la Costituzione, per tanti aspetti ancora inattuata. Sono anche disposti a cambiarla, superandoContinua a leggere “Democrazia partecipata”

La versione di Bernie

Roma, 13 novembre 2016 – Bene ha fatto il direttore di repubblica ad affiancare oggi all’editoriale domenicale del Fondatore lo splendido intervento di Bernie Sanders per il New York Times. Così da consentire ai tanti lettori di sinistra, prostrati dalla consueta paternale scalfariana al riottoso presidente del consiglio, di tirare un sospiro di sollievo. EditorialeContinua a leggere “La versione di Bernie”

Mille nidi in mille giorni? “Ma le famiglie non riescono più a pagare la retta”

Ovvero, quando dal dire si passa al fare. Dall’esperto dell’Istituto degli Innocenti, Aldo Fortunati, un’ interessante messa a punto dopo l’ultimo slogan di Matteo Renzi.  “Un buon inizio, ma serve intervento più strutturale”. In aumento i casi di morosità e le famiglie che rinunciano al nido perché non ce la fanno a sostenere il costoContinua a leggere “Mille nidi in mille giorni? “Ma le famiglie non riescono più a pagare la retta””

Quando annunci e promesse non bastano più

Bertoni ha ragione a sottolineare un crescente disincanto nei confronti del presunto “rottamatore” e a riconoscere un fondamento alle valutazioni di Galli della Loggia, altezzoso portabandiera del fronte moderato (o “terzista”, come direbbe Scalfari). Neppure a me è particolarmente simpatico, ma tant’è. La mediocrità dei fedelissimi di Matteo Renzi l’abbiamo davanti agli occhi ogni giorno, sulleContinua a leggere “Quando annunci e promesse non bastano più”