Ilva

Con la sobrietà (meritoria) che lo distingue Marnetto riassume con chiarezza il problema ILVA, che è poi quello dell’assenza di una politica industriale capace di cavalcare una crisi ambientale che, qui come altrove, non tollera indugi. E qui come altrove, sarà impossibile uscirne senza il superamento graduale, ma determinato e irreversibile, di un modello neoliberistaContinua a leggere “Ilva”

Ramallah Ramadan (2’14”)

Ramallah Ramadan, la festa notturna delle famiglie per le strade della città sede dell’Autorità Nazionale Palestinese. Accompagna le immagini una breve  ripresa del concerto a sostegno della campagna per il diritto al permesso di soggiorno, ora  negato da Israele ai coniugi e ai familiari di palestinesi con passaporto estero. http://www.righttoenter.ps/aboutrte/

Gerusalemme, l’Unesco e Renzi

“Allucinante. Basta attacchi ad Israele”. Lo sappiamo, lui, Matteo Renzi, è fatto così. In ogni circostanza, insignificante o anche piuttosto significativa come questa, calcola rapidamente quello che gli conviene dire e lo dice, senza pensarci troppo. Poco gli importa che si tratti di cambiare direzione a mezzo secolo di politica estera italiana e mediterranea sulContinua a leggere “Gerusalemme, l’Unesco e Renzi”

Il sogno tradito di Shimon Peres

Roma, 28 settembre 2016 – Contro ogni speranza, Shimon Peres ha sperato e lavorato per la pace. Per oltre mezzo secolo, il suo volto ha rappresentato nel mondo l’altra Israele, quella di buona volontà, che non ha mai smesso di credere nella possibilità di un accordo con i palestinesi e con il popoli arabi vicini. “NeancheContinua a leggere “Il sogno tradito di Shimon Peres”

Omofobia e terrore. Caffè del 13 giugno

Denunciare l’incoerenza, le contraddizioni logiche nei comportamenti più diffusi non soltanto dei potenti, ma della società nel suo insieme. Mostrare in ogni circostanza, sfidando l’impopolarità, l’arbitrio e il relativismo, in certa misura inevitabile, della nostra morale, l’uso frequente di due pesi e due misure a motivo di convenienza o di pregiudizio. Non vedo altro modo per contrastare ilContinua a leggere “Omofobia e terrore. Caffè del 13 giugno”

Incubo 2016. Sui giornali dell’8 gennaio

Da oggi Corradino Mineo è anche il nuovo direttore di “Left”, settimanale della sinistra. Prende il posto di Ilaria Bonaccorsi che rimane al suo fianco come vicedirettore. “Cos’è la sinistra – scrive e domanda Mineo nel suo breve editoriale di saluto – Perché le sue ragioni sembrano essersi nascoste come il sole durante un’eclissi? E questa crisiContinua a leggere “Incubo 2016. Sui giornali dell’8 gennaio”

Lunga vita al Cinema America

Che siano i cittadini più giovani ad opporsi alla mercificazione dei nostri centri storici è una bella notizia e vale la pena di diffonderla. Anno dopo anno, a Roma, scompaiono librerie, botteghe artigiane, cineforum, luoghi di incontro e di scambio culturale. Con un turn over di esercizi commerciali che mi pare senza precedenti. Al loroContinua a leggere “Lunga vita al Cinema America”