Le guardie armate dell’apartheid europeo

Raniero La Valle  ha scritto le sue considerazioni sulle missioni militari italiane, in particolare sull’ultima approvata due giorni fa a parlamento ormai sciolto, con l’urgenza che non era stata riconosciuta al voto voto sul “ius soli”. Le condivido con lui e con voi (nandocan). ***di Raniero La Valle, 19 gennaio 2018 – La cosa più bruttaContinua a leggere “Le guardie armate dell’apartheid europeo”

500 soldati per aiutare i migranti “a casa loro”

Dalla newsletter di Raniero La Valle, un commento giustamente severo all’invio di un contingente italiano nel Niger per fermare il flusso dei profughi, in attesa naturalmente di aiutare i migranti “a casa loro” (nandocan) *** da Raniero La Valle, 15 dicembre 2017 – Si fa sempre più profondo l’abisso fra ciò che sarebbe necessario fareContinua a leggere “500 soldati per aiutare i migranti “a casa loro””

La pace, l’Unesco e Hollande

ll presidente francese premiato dall’Unesco per l’intervento in Mali. I leader della regione lo incensano, ma è lui stesso a riconoscere che molte cose non vanno. di Davide Maggiore, 7 giugno 2013* – Il premio per la pace al presidente della guerra in Mali. Ha suscitato polemiche la cerimonia di consegna, il 5 giugno, del premioContinua a leggere “La pace, l’Unesco e Hollande”