Merkel e Draghi chiamano Sputnik. Scossa pragmatica sull’Europa

da Remocontro, 20 marzo 2021 Sputnik si avvicina: Merkel pronta a fare da sola. Scossone alle esitazioni Ue e l’Italia approva. In caso di approvazione da parte dell’Agenzia europea del farmaco, la Germania è pronta a ordinare il vaccino russo Sputnik V anche senza un ordine d’acquisto a livello europeo. Poi le dichiarazioni nette diContinua a leggere “Merkel e Draghi chiamano Sputnik. Scossa pragmatica sull’Europa”

Renzi e la ricetta di Obama. Tra il dire e il fare.

Roma, 18 settembre 2016 – Basta col fare “la bella statuina”. La “svolta” di Bratislava. La stampa enfatizza. C’è chi applaude al coraggioso strappo con Berlino e Parigi; chi si mostra preoccupato per le conseguenze sul debito e sulla legge di stabilità; chi sospetta, con qualche fondamento, una mossa studiata per convincere gli elettori diContinua a leggere “Renzi e la ricetta di Obama. Tra il dire e il fare.”

I Tg di mercoledì 1 giugno

***di Lorenzo Coletta – Aperture una volta tanto differenziate per l’informazione di serata. A tener banco sulle testate Rai sono l’appello lanciato dal Presidente della Repubblica all’unità, sia nazionale che europea, nell’affrontare l’emergenza migranti, e il confronto tra la Cei ed il Ministero degli Interni sui limiti dell’accoglienza (apertura anche per Tg4). Allo scambio tra MonsignorContinua a leggere “I Tg di mercoledì 1 giugno”

Il Papa: per l’Europa un nuovo umanesimo.

I tg di venerdì 6 maggio – Nel giorno in cui, ricevendo il premio Carlo Magno, Papa Francesco parla dell’esigenza di un “nuovo umanesimo europeo” ed ammonisce contro il rischio che la battaglia per l’apertura e la solidarietà possa rappresentare l’ultima utopia franata dell’Unione, quasi tutti i Tg (aperture per Tg1, Tg4, Tg5 e TgContinua a leggere “Il Papa: per l’Europa un nuovo umanesimo.”

Chiamata alle armi. Caffè del 26 aprile

 Sull’invio di soldati in Libia ho più perplessità di quante ne dimostri in conclusione, nell’articolo che segue, Corradino Mineo. Proprio perché credo che i tanti interrogativi giustamente posti dal collega molto difficilmente avranno risposta esauriente. E non mi pare che, a parte l’intensificarsi delle pressioni occidentali e di Obama in particolare, sia già avvenuto il cambiamentoContinua a leggere “Chiamata alle armi. Caffè del 26 aprile”

Rubano senza più vergogna. Caffè del 22 aprile

 Apprezzo i buoni propositi di Corradino e, come ho fatto sino a ieri, riprendo volentieri ad agevolare la lettura dei suoi gustosi caffè con qualche sottolineatura in grassetto, aggiungendo eventualmente una mia nota. (nandocan). ***di Corradino Mineo, 22 aprile 2016*  – Torna il caffè, dopo due giorni di silenzio. L’altro ieri, impegnato a seguire per Left le primarie nelloContinua a leggere “Rubano senza più vergogna. Caffè del 22 aprile”

Francoforte vs Berlino. I Tg di giovedì 21 aprile

 ***di Lorenzo Coletta – Aperture e scalette molto simili nei Tg di serata. Per 5 testate primo titolo al “forte dissenso” (Tg La7) manifestato a Francoforte dal Governatore della Bce Mario Draghi verso il ministro tedesco Schauble che ha criticato il mantenimento a zero dei tassi d’interesse. Efficaci i servizi di Tg4 e Tg La7Continua a leggere “Francoforte vs Berlino. I Tg di giovedì 21 aprile”