Alzarsi dal divano

Può sembrarci un paradosso che sia un anziano giornalista ed ex senatore della prima repubblica a richiamare tutti alla necessità non trattabile della politica e al diritto dovere costituzionale di “concorrere a determinare la politica nazionale” (art.49). E in effetti questo appello fin troppo appassionato lo è, ma sarà meglio ascoltarlo prima che il disgustoContinua a leggere “Alzarsi dal divano”

A me m’hanno rovinato le borse. I giornali del 21 gennaio

 Corradino Mineo si chiede, come tanti, se si possa uscire da una crisi che pare essere senza sbocco. Certo che si può, ma non con la “mano invisibile” dei mercati  o qualche aggiustamento superficiale da parte della politica. Quelle che lui definisce “risposte a croce”, secondo me, si possono riassumere in una sola: o “unaContinua a leggere “A me m’hanno rovinato le borse. I giornali del 21 gennaio”

“No miseria ladra. Pari dignità sociale”. Oggi sulle piazza d’Italia con Libera

“Chi non lavora non mangia”, scriveva Paolo di Tarso duemila anni fa. Ma chi contro la sua volontà non può o non riesce a lavorare o a trovare lavoro, non può essere costretto a frugare nei cassonetti dell’immondizia per mangiare o a ripararsi dietro un cartone per dormire. Io credo che vivere con dignità siaContinua a leggere ““No miseria ladra. Pari dignità sociale”. Oggi sulle piazza d’Italia con Libera”

Verso una scuola-azienda

Dovrebbero concludersi domani i due mesi previsti per  la consultazione sul progetto governativo di riforma della scuola italiana , annunciato il 15 settembre come la “buona scuola” di Matteo Renzi. E “una buona scuola per la Repubblica” era anche  il titolo di un progetto di legge precedente, presentato alle Camere nel 2006 da numerosi parlamentari, fruttoContinua a leggere “Verso una scuola-azienda”

Berlusconi,Grillo e la democrazia di mercato

Roma, 14 dicembre 2012 – Le giravolte di Berlusconi, ma perché sorprendersi? Col dire tutto e il contrario di tutto come ha fatto con tranquilla faccia tosta  alla rituale presentazione del  libro di Vespa, l’ex premier ha riempito ieri le prime pagine dei giornali. Che qualcuno lo prenda ancora sul serio, questo sì che dovrebbeContinua a leggere “Berlusconi,Grillo e la democrazia di mercato”

Il mercato sovrano

“La riforma è per i giovani. La riforma è per combattere il precariato”, ripete come un mantra il governo. Già, ma perché molte imprese assumono ormai solo a tempo determinato? Non perché costi meno, o almeno non è questo il motivo principale, ha spiegato con chiarezza domenica scorsa Luciano Gallino  su “Repubblica”. Le imprese ricorronoContinua a leggere “Il mercato sovrano”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti