Tanto peggio,tanto meglio. I Tg di venerdì 11 novembre

“Immancabile”, “ineluttabile”, capita spesso di imbattersi sull’osservatorio tg in questi aggettivi, con riferimento a “servizi” (nel senso letterale del termine) agli “editori di riferimento”. Oggi per la “leopoldeide” , giorni fa per la rituale presentazione dei libri di Vespa e così via. L’uso della parola è probabilmente ironico, ma qualche volta non sarebbe male parlare chiaroContinua a leggere “Tanto peggio,tanto meglio. I Tg di venerdì 11 novembre”

Giordano come Belpietro: dagli all’islamico!I Tg di giovedì 3 dicembre

Le ragioni per cui il direttore di Tg4 rivaleggia con Belpietro nell’insultare l’Islam sono in definitiva le stesse per cui scompare dalle testate serali dei tg il vertice sul clima. Un giornalismo non abbastanza libero e adulto per scegliere e raccontare autonomamente fatti e notizie con criterio professionale.   Analogamente ai politici di riferimento, prima imbonisconoContinua a leggere “Giordano come Belpietro: dagli all’islamico!I Tg di giovedì 3 dicembre”

Coprifuoco. I Tg di lunedì 23 novembre

***di Luca Baldazzi – Il terzo giorno di allerta livello 4 per le vie di Bruxelles, nell’affannosa cerca dell’”uomo più ricercato d’Europa, il terrorista Salah Adbeslam, e di sventare nuovi attentati, è l’apertura per tutte le testate. Molti i servizi e i collegamenti da una capitale europea “blindata” ma, soprattutto, “svuotata” e in uno statoContinua a leggere “Coprifuoco. I Tg di lunedì 23 novembre”

Repetita iuvant. I Tg i martedì 10 novembre

 ***di Alberto Baldazzi – Le testate Rai e Tg4 aprono sulla trasferta toscana del Papa, che è alta anche per gli altri. Per il Tg diretto da Mario Giordano servizi su servizi che riprendono le sue odierne parole, che indagano il suo stato di salute, che attaccano i suoi nemici nella Curia, che si lancianoContinua a leggere “Repetita iuvant. I Tg i martedì 10 novembre”