Rispunta la pista della criminalità per l’omicidio Regeni, la verità si allontana

  Ma se pensiamo alle difficoltà che incontra la ricerca di una verità giudiziaria per alcuni casi italiani, che cosa mai ci possiamo aspettare dalle promesse di cooperazione del governo egiziano? Giusto e doveroso continuare a “chiedere verità e giustizia per Giulio”, ma è chiaro che meno credibili si fanno  le spiegazioni fornite in Egitto, più traspareContinua a leggere “Rispunta la pista della criminalità per l’omicidio Regeni, la verità si allontana”

Adozioni gay all’italiana. Cancelliamole pure, tanto c’è il giudice.

Roma, 19 febbraio 2016 – Ho letto stamani, sulla seconda pagina di repubblica, un articolo intitolato “Ma se salta la stepchild saranno i giudici a decidere” perché “quei figli vanno tutelati”. Il senso delle considerazioni, come sempre azzeccate, di Maria Novella De Luca mi sembra lo stesso dell’editoriale, pubblicato ieri sul medesimo quotidiano, di StefanoContinua a leggere “Adozioni gay all’italiana. Cancelliamole pure, tanto c’è il giudice.”

A chi sparla dell’antimafia

Scrivendo da anni in Sicilia, Rino Giacalone è uno dei colleghi che più hanno pagato di persona per garantire ai suoi conterranei il diritto di essere informati sulle vicende più oscure di Cosa nostra. Un professionista, che ha seguito processi difficili e non si è mai tirato indietro quando c’era una storia scomoda da raccontare.Continua a leggere “A chi sparla dell’antimafia”

Mafia capitale

Questa sera, al circolo Pd del centro storico di Roma, ci incontreremo con uno dei procuratori aggiunti a Giuseppe Pignatone per capire meglio insieme, magistrati e cittadini democratici, se e cosa è possibile fare, a partire da subito, per correggere quella “debolezza della politica cittadina e amministrativa che – come scrive Santo Della Volpe –Continua a leggere “Mafia capitale”

Ruby, Berlusconi assolto: finisce un’era. Ma chi vince oggi si vergognerà in futuro

 “Tutti a casa, compagni. La guerra è finita e noi l’abbiamo persa”. Vada per il sarcasmo, ma mi permetto di dissentire. Forse l’abbiamo persa la guerra, forse no, ma non per questa sentenza. Credo che reazioni così drastiche ad ogni singola decisione del potere, togato o meno, non solo siano sproporzionate ma anche controproducenti. NonContinua a leggere “Ruby, Berlusconi assolto: finisce un’era. Ma chi vince oggi si vergognerà in futuro”

Resistenza e sostegno alla magistratura

Ricevo da  Mauro Bortolani, 26 agosto 2013 –  Egregi ONOREVOLI DEMOCRATICI e cari amici, in questi periodi di lotta all’ultimo sangue tra un reo condannato in via definitiva e le Istituzioni Repubblicane ( in alcune delle quali c’è chi parteggia per il reo ), ci pare che l’unica vera azione di difesa della legalità sia quella di RESISTERE a tutti i ricatti eContinua a leggere “Resistenza e sostegno alla magistratura”