Trattato italo-francese trionfo del ‘bilateralismo’ e Unione Europea soggetto politico disarticolato

Piero Orteca su remocontro, 28 Novembre 2021 Trattato del Quirinale. Sergio Mattarella, Mario Draghi padroni di casa ed Emmanuel Macron ospite di riguardo. Su questo accordo di portata politica europea (e vedremo con Orteca come e quanto) si incrociano anche i destini personali dei tre protagonisti. Nessuno dei presenti è infatti in grado di direContinua a leggere “Trattato italo-francese trionfo del ‘bilateralismo’ e Unione Europea soggetto politico disarticolato”

Renzi via dal PD. Un bene per tutti o un regalo a Salvini?

Roma, 18 settembre 2019 – “Ha voluto trovare il modo per stare al tavolo”, così Pier Luigi Bersani ha commentato ieri l’uscita di Renzi dal PD. E sono in tanti a pensare, a proposito di quel tavolo, che Matteo sia pronto a segarne una gamba appena il gioco lo avrà stancato e a farlo cadere colContinua a leggere “Renzi via dal PD. Un bene per tutti o un regalo a Salvini?”

Macron e 5stelle.Scambio di favori

***di Massimo Marnetto, 8 febbraio 2019 – Sembra uno scontro e invece è uno scambio di favori. Macron e i 5 Stelle sono in calo di consensi. Hanno bisogno entrambi di nemici fuori per ricompattarsi dentro. I 5 Stelle vanno a incontrare i Gliet Gialli per fare una trasfusione di ribellismo, visto che da quandoContinua a leggere “Macron e 5stelle.Scambio di favori”

Bersani, la Lega e i 5S. Chi si piglia si somiglia

Roma, 10 novembre 2018 – Chi si piglia si somiglia, chi si piglia poi finisce per assomigliarsi.  Così Pierluigi Bersani nell’intervista di giovedì sera con Formigli a “Piazza pulita”. Volendo significare che la diversità di idee e di obbiettivi che era in origine e continua per ora ad apparire tra Lega e Cinque Stelle rischiaContinua a leggere “Bersani, la Lega e i 5S. Chi si piglia si somiglia”

La scommessa dei Cinquestelle

Roma, 29 settembre 2018 – “La manovra del popolo…cancellerà la povertà…il più grande piano di investimenti pubblici della Storia…” Sul linguaggio, nessuno stupore. Populismo e retorica sono sempre andati d’accordo. Nel merito della manovra non entro, anche perché delle promesse elettorali che Lega e Cinque Stelle hanno incluso nel “contratto”, certamente non con l’idea diContinua a leggere “La scommessa dei Cinquestelle”

Fare un partito per fare società (o viceversa)

Roma, 27 marzo 2018 – Lo dico senza ironia. Come siamo bravi noi di sinistra a fare, dopo l’ennesima batosta elettorale, analisi rigorose, impietose, ben scritte, praticamente perfette. Leggete  questa di Arturo Scotto,  parlamentare ex DS passato in seguito attraverso varie formazioni politiche della sinistra radicale fino a MdP e alla bocciatura elettorale del 4Continua a leggere “Fare un partito per fare società (o viceversa)”