Polonia, bavaglio di Stato. E l’Europa che fa?

Tira una brutta aria in Europa e il vento soffia dall’est, dove una buona parte degli ex paesi satelliti dell’Unione sovietica sembra avere nostalgie autoritarie. Quanto a quelli a noi più vicini, vedremo quanto si mostreranno sensibili all’appello implicito nell’Inno europeo (quello alla gioia tratto dalla nona sinfonia di Beethoven) che la radio pubblica polaccaContinua a leggere “Polonia, bavaglio di Stato. E l’Europa che fa?”

Legge bavaglio: positiva convergenza fra giornalisti e Associazione Magistrati

Come gli altri amici di articolo 21, a cui il segretario generale della FNSI ha indirizzato la lettera che segue, anch’io sono personalmente convinto che nella lotta alle mafie, alla corruzione e all’evasione fiscale, la tracciabilità delle transazioni finanziarie e un uso legittimo delle  intercettazioni svolgano un ruolo chiave e proprio per questo incontrino tanteContinua a leggere “Legge bavaglio: positiva convergenza fra giornalisti e Associazione Magistrati”

Contro il bavaglio sulle intercettazioni. Il 3 novembre mobilitazione in Fnsi

***di Raffaele Lorusso, 29 ottobre 2015 – Parte martedì 3 novembre, alle ore 11, nella sede della Federazione nazionale della Stampa, la mobilitazione contro la proposta di legge bavaglio contenuta nella delega al governo in materia di intercettazioni, nell’ambito del progetto di riforma del processo penale. Sarà presentata la petizione on line, che ha come primi firmatariContinua a leggere “Contro il bavaglio sulle intercettazioni. Il 3 novembre mobilitazione in Fnsi”

Il bavaglio si aggira per l’Europa. “Così i governi vogliono cancellare l’informazione”

Perché stupirsi? E’ sempre accaduto, quando e dovunque il potere ha tentato di prevalere sulle libertà e i diritti dei cittadini. E tutto, oggi, dallo schiacciamento finanziario della Grecia alle crudeli barriere contro i migranti, dallo scandalo della grande industria automobilistica alla predicazione “sovversiva” di Papa Francesco esige che si pongano limiti a rivelazioni eContinua a leggere “Il bavaglio si aggira per l’Europa. “Così i governi vogliono cancellare l’informazione””

Il “marcio su Roma” e la legge bavaglio

di Giuseppe Giulietti, ROMA, 7 dicembre 2014* – Le vicende di “Mafia capitale” e della allegra brigata multicolore che si scambiava affari e appalti, giustifica ancor di più la battaglia che Blitz, quasi da solo, sta conducendo contro i bavagli di qualsiasi natura e colore. Tanto per cominciare questa inchiesta non avrebbe conseguito alcun risultatoContinua a leggere “Il “marcio su Roma” e la legge bavaglio”

In Galera! Spettacolo – manifestazione contro la legge bavaglio

1.a parte: introduzione – i furbetti del quartierino Gli articoli che non vorrebbero farci scrivere più.Un pezzo di storia italiana che non avremmo mai conosciuto se il disegno di legge Alfano sulle intercettazioni fosse già entrato in vigore. Dagli intrighi con la Banca d’Italia dei “furbetti del quartierino” alle penose telefonate di Berlusconi col direttoreContinua a leggere “In Galera! Spettacolo – manifestazione contro la legge bavaglio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti