Per chi vuole davvero cambiare in Italia e in Europa

A conclusione ormai di questa brutta questa campagna elettorale, mi pare utile ricordare le indicazioni sottoscritte e pubblicate il 16 febbraio scorso da un  gruppo di personalità note e meno note della cultura, molte delle quali promossero i comitati per il NO al referendum costituzionale di due anni fa. L’appello propone ” quattro vie diContinua a leggere “Per chi vuole davvero cambiare in Italia e in Europa”

Il lavoro e la trappola del lusso

Roma, 7 febbraio 2018 – L’accordo raggiunto dai metalmeccanici tedeschi con le imprese del Baden-Wuerttemberg per 28 ore di lavoro a settimana invece di 35 ha richiamato l’attenzione di molti giornali. “La rivoluzione che invidiamo a Berlino”, titola la Repubblica. “Storico accordo”, Corriere della Sera e La Stampa. E quel sogno tradito di almeno quarant’anniContinua a leggere “Il lavoro e la trappola del lusso”

Papa Francesco alla CISL: un nuovo patto sociale per il lavoro

Roma, 28 giugno 2017 – Chissà quanto resisterà ancora la sinistra italiana, o quel che ne resta, agli schiaffi del Papa. Facile per lui anteporre la ragionevolezza, non solo la morale, alle logiche di mercato e alle convinzioni, dure a morire anche in questi tempi di crisi, dei seguaci del TINA (There Is No Alternative).Continua a leggere “Papa Francesco alla CISL: un nuovo patto sociale per il lavoro”

I governi e il lavoro “rubato” da web e robot

Roma, 15 ottobre 2016 – Sollevando un poco lo sguardo dai miserevoli calcoli della legge di bilancio verso le questioni che più interessano i cittadini vorrei proporvi  la mia riflessione su un post pubblicato ieri da Alessandro Gilioli  nel suo blog “Piovono rane”, dove si cita un articolo dell’Economist  sulla robotizzazione che ammazza i posti diContinua a leggere “I governi e il lavoro “rubato” da web e robot”

Le unioni civili e i giochetti della politica. I Tg di martedì 16 febbraio

Non ho particolari simpatie per i 5stelle anche se apprezzo la sincerità e l’onestà di una parte di loro, per Casaleggio meno che mai, Grillo invece mi piace come comico e anche il buon senso con cui ha finalmente cancellato il suo nome dal logo. Ma il “canguro” è un modo assai discutibile di soffocare il dibattitoContinua a leggere “Le unioni civili e i giochetti della politica. I Tg di martedì 16 febbraio”

A me m’hanno rovinato le borse. I giornali del 21 gennaio

 Corradino Mineo si chiede, come tanti, se si possa uscire da una crisi che pare essere senza sbocco. Certo che si può, ma non con la “mano invisibile” dei mercati  o qualche aggiustamento superficiale da parte della politica. Quelle che lui definisce “risposte a croce”, secondo me, si possono riassumere in una sola: o “unaContinua a leggere “A me m’hanno rovinato le borse. I giornali del 21 gennaio”

Non “dirottate” il referendum. Con i tg di mercoledì 20 gennaio

 “Grande spazio, prima e dopo, su tutti i Tg – annota Baldazzi – al discorso “storico” del premier; analogo spazio, sui Tg Mediaset, alla risposta di Berlusconi”. Nessuno spazio (naturalmente?) al Coordinamento per la democrazia costituzionale e ai  giuristi ed ex magistrati della Corte che  approfondiscono il merito del provvedimento con argomenti difficilmente confutabili. E’ solo unContinua a leggere “Non “dirottate” il referendum. Con i tg di mercoledì 20 gennaio”

Risparmiatori ed investitori. I Tg di giovedì 10 dicembre

Chi ha letto stamani sulla  repubblica i dati e le cifre che emergono dall’inchiesta di Alberto Statera ( “Tra panfili e sultani il pozzo nero dell’Etruria”),ha potuto farsi un’idea delle dimensioni reali o probabili dello scandalo, ben oltre l’accenno fugace al coinvolgimento del padre del ministro Boschi o il quadro riduttivo degli errori di gestione offertoContinua a leggere “Risparmiatori ed investitori. I Tg di giovedì 10 dicembre”

I buchi neri della democrazia. Comunicato stampa di LeG

  5 dicembre 2015 – Le carceri italiane sono buchi neri de-costituzionalizzati. Lo ammette un pubblico ufficiale registrato in segreto da un detenuto, dicendo che “nel carcere la Costituzione non c’entra niente”. La stessa conclusione a cui si era giunti in altre situazione di sospensione dei diritti, dovuti al semplice sovraffollamento fino alle torture ricostruite dalContinua a leggere “I buchi neri della democrazia. Comunicato stampa di LeG”

Cambio di clima? I Tg di lunedì 30 novembre

 ***di Lorenzo Coletta – “Una giornata di alta diplomazia, nel bene e nel male”: così Mentana presenta l’inizio del vertice dei 150 paesi a Parigi sul clima; l’incontro è inevitabilmente in apertura per sei dei sette Tg, e sempre secondo il direttore di Tg La7 è servito da cornice – almeno oggi – per parlare,Continua a leggere “Cambio di clima? I Tg di lunedì 30 novembre”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti