L’occasione del virus

Roma, 8 aprile 2020 – Non manca, in queste settimane di necessaria sospensione della cosiddetta normalità, chi paventa un futuro catastrofico per le sorti della democrazia. Il prevalere di sovranismi e dittature porterebbe alla sconfitta definitiva dell’ideale europeo e al trionfo ovunque dei populismi di destra. E invocano come sempre il “pessimismo della ragione”. EppureContinua a leggere “L’occasione del virus”

Ludopatia del potere

Non so se viene siete accorti, ma ci stiamo ammalando di campagna elettorale. E più aumentano gli astenuti più si moltiplicano le occasioni di voto. Politica e informazione non fanno niente per impedirlo e per evitare crisi di astinenza tra un’elezione e l’altra campano di sondaggi.  Così si spiega perché abbiano così tanto successo iContinua a leggere “Ludopatia del potere”

Benetton

Che i principi morali si fermino spesso sulla soglia dell’interesse può essere vero anche in questo caso, tuttavia va ammesso che altro è la gestione delle autostrade e altro una partecipazione di minoranza in una società come Alitalia a maggioranza statale (nandocan) ***di Massimo Marnetto, 18 settembre 2019 – “A mia insaputa”: ricompare la fraseContinua a leggere “Benetton”

Tragedia Greca

***di Raniero La Valle, 29 maggio 2018* – È stata una tragedia greca. Come nella tragedia greca, dove pur accadono i fatti più terribili, tutti avevano ragione, e una ragione più forte di loro che li spingeva. Aveva ragione in via di principio Mattarella, a rivendicare i poteri di nomina dei ministri datigli dall’art. 92 dellaContinua a leggere “Tragedia Greca”

Concorso di colpa

***di Massimo Marnetto, 29 maggio 2018 – Clamoroso concorso di colpa: nella vicenda della fine del tentativo di un Governo grillo-leghista, hanno sbagliato tutti. Savona, che ha chiarito tardivamente che le sue critiche al modello europeo non erano un progetto di Italexit. Di Maio e Salvini, che hanno rifiutato di sostituirlo con Giorgetti, per dareContinua a leggere “Concorso di colpa”

Salvinik

Roma, 29 maggio 2018 – Che Salvini non avrebbe rinunciato alla sua parte di “duro” lo sapevamo e potevamo comunque immaginarlo. Dal Presidente Mattarella  ci aspettavamo invece che una legittima difesa delle sue prerogative costituzionali non arrivasse fino a rischiare uno scioglimento delle Camere subito dopo la formazione di una maggioranza parlamentare. Tanto più inContinua a leggere “Salvinik”

Il Fatto: 10 temi per Di Maio Salvini

***di Massimo Marnetto, 11 maggior 2018 – Non è un mistero che Il Fatto Quotidiano abbia sempre provato a dare qualche consiglio ai grillini, puntando sulla loro novità per farne una forza di cambiamento politico. Ma va dato atto a Travaglio e compagni di aver anche criticato gli errori che il Movimento ha commesso. OraContinua a leggere “Il Fatto: 10 temi per Di Maio Salvini”