La democrazia ai tempi del web

Roma, 18 marzo 2018 – Dalla rappresentanza mediante i partiti alla rappresentanza per mezzo del pubblico. Sarebbe questo, secondo Nadia Urbinati, docente di scienze politiche alla Columbia University e nota editorialista di Repubblica, il dato più significativo nei risultati elettorali del 4 marzo. E spiega. “Chi ha studiato il governo rappresentativo, prima fra primo fraContinua a leggere “La democrazia ai tempi del web”

Ora o mai più. La sinistra che innova

Roma, 24 settembre 2017 – Ripartiamo subito dalle cose da fare, ha riproposto ieri sera, a Reggio Emilia, Pippo Civati a Nicola Fratoianni, Pierluigi Bersani, Tomaso Montanari promotore dell’assemblea del Brancaccio e Maurizio Acerbo del Prc. Titolo impegnativo del confronto promosso da SI, ‘Ora o mai piu’: la sinistra che cambia, la sinistra che innova’. MaContinua a leggere “Ora o mai più. La sinistra che innova”

La fine delle ideologie, la politica pratica e la partecipazione

Per fortuna ci sono ancora, anche tra i giovani, quelli che, come l’autore dell’articolo che segue, non si arrendono all’involuzione pragmatista e sostanzialmente neoliberista, del Partito democratico. Quelli per cui la sinistra resta il luogo della lotta per i diritti civili, per l’uguaglianza delle opportunità, contro tutte le cricche e le mafie, la corruzione eContinua a leggere “La fine delle ideologie, la politica pratica e la partecipazione”

Evasione, corruzione, conflitto d’interessi: il freno a mano sulla nostra economia

Coraggio, presidente Renzi e ministra Boschi, mettiamo seriamente mano a queste riforme e potremo dire di aver lasciato finalmente la destra all’opposizione e cominciato davvero a “cambiare l’Italia” (nandocan). ****di Elly Schlein, 16 maggio 2014* – Si fa un gran dire, in tempi di crisi, che “i soldi non ci sono”. Ma non si dice quanti ce ne siano laddoveContinua a leggere “Evasione, corruzione, conflitto d’interessi: il freno a mano sulla nostra economia”

Civati a Ballarò (“Civati il parresiastes, o della rivincita sul Konduttore”)

 Sapete che cosa penso sia del personalismo dei leader che dei talk show, soprattutto degli ultimi arrivati, decisamente i peggiori, ma non mi convincono neppure gli snob che vorrebbero cacciare la politica dalla comunicazione televisiva o viceversa. Apprezzo Civati, non perché conduca l’opinione pubblica “verso il vero” (“parresiastes”  è  termine aristotelico che definisce il parlatoreContinua a leggere “Civati a Ballarò (“Civati il parresiastes, o della rivincita sul Konduttore”)”

Pippo Civati: dopo il governissimo, no al partitissimo

Roma, 24 settembre 2013 – Lo so che Pippo Civati difficilmente sarà il prossimo segretario del Partito Democratico, non per nulla la maggior parte dei media sembra aver già deciso che il dibattito congressuale si ridurrà al confronto politico fra Matteo Renzi ed Enrico Letta, con Gianni Cuperlo come terzo incomodo nella gara per laContinua a leggere “Pippo Civati: dopo il governissimo, no al partitissimo”