Un paese in letargo. I Tg di venerdì 4 dicembre

Il rapporto annuale del CENSIS informa che 0ggi gli stranieri residenti in Italia sono poco più di 5 milioni, ma la stima per il 2030 è che arriveranno a 8,3 milioni. Di questi, 7 milioni abiteranno al Centro-Nord, dove la quota degli stranieri residenti, oggi poco sopra il 10%, si attesterà intorno al 17%. CiContinua a leggere “Un paese in letargo. I Tg di venerdì 4 dicembre”

Tutti insieme, cautamente. I Tg di giovedì 26 novembre

***di Lorenzo Coletta – L’allargarsi della coalizione anti-Isis che oggi registra l’adesione della Germania, dopo quella del Regno Unito (data in diretta dal Tg La7) occupa le aperture di quasi tutte le testate. L’appoggio del Bundenstag che s’impegna ad offrire “supporto logistico” alle operazioni franco-russe rafforza l’idea di un fronte anti-terrorismo che non si esprimeContinua a leggere “Tutti insieme, cautamente. I Tg di giovedì 26 novembre”

Parigi,quinto giorno. I Tg di mercoledì 18 novembre

Per quanto mi riguarda ho apprezzato finalmente il  tentativo di alcune testate e del tg2 in particolare di informare sui retroscena indispensabili ad ogni seria valutazione, chiarendo – come avrebbe dovuto essere fatto fin dall’inizio – che si tratta soprattutto di guerra tra mussulmani anche per quanto riguarda le vittime. E almeno accennando alle graviContinua a leggere “Parigi,quinto giorno. I Tg di mercoledì 18 novembre”

Raniero La Valle: E per il mondo, misericordia

Riporto qui di seguito la parte finale dell’ultimo articolo che Raniero ha scritto per il prossimo numero di “Rocca” (nandocan). ***di Raniero La Valle, 17 marzo 2015 – …Nel giudicare il mondo in cui viviamo papa Francesco usa il criterio della misericordia. L’economia che uccide, la società dell’esclusione, la globalizzazione dell’indifferenza, i poveri che inveceContinua a leggere “Raniero La Valle: E per il mondo, misericordia”

Giubileo della Misericordia: il “quantitative easing” di Papa Francesco

Il lettore mi perdonerà se ogni tanto mi va di pubblicare una delle ardite analisi che Piero Schiavazzi, vaticanista eccentrico ma come pochi esperto di cose ecclesiastiche, scrive per l’Huffington Post e mi manda in copia per conoscenza. Questo è oggi probabilmente il commento più originale all’annuncio di Papa Francesco (nandocan)  ***di Piero Schiavazzi, L’Huffington Post, 13 marzo 2015Continua a leggere “Giubileo della Misericordia: il “quantitative easing” di Papa Francesco”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti