Renzi via dal PD. Un bene per tutti o un regalo a Salvini?

Roma, 18 settembre 2019 – “Ha voluto trovare il modo per stare al tavolo”, così Pier Luigi Bersani ha commentato ieri l’uscita di Renzi dal PD. E sono in tanti a pensare, a proposito di quel tavolo, che Matteo sia pronto a segarne una gamba appena il gioco lo avrà stancato e a farlo cadere colContinua a leggere “Renzi via dal PD. Un bene per tutti o un regalo a Salvini?”

Forni? No, pentola a pressione

Il pronostico di Marnetto, tanto per creare un po’ di suspence…….;-) (nandocan) ***di Massimo Marnetto, 1 maggio 2018 – Allora elezioni anticipate? Non è ancora detto. Molto si capirà dal duello di giovedì tra Martina e Renzi. Il pronostico sembra scontato (Renzi), ma non è così. E’ vero, lui controlla la maggioranza, ma nuove elezioni sarebberoContinua a leggere “Forni? No, pentola a pressione”

Renzi: giocate pure se volete ma il pallone ce l’ho io

Roma, 30 aprile 2018 – A portar via il pallone nella partita tra piddini e grillini per il governo, Matteo Renzi, dimissionario per burla, non ha voluto aspettare neppure il fischio di inizio. Lo ha fatto dallo schermo televisivo di una RAI a lui devota (ancora per poco), nella trasmissione domenicale di Fabio Fazio gentilmenteContinua a leggere “Renzi: giocate pure se volete ma il pallone ce l’ho io”

Mondadori verso Rcs. E poi qualcuno si stupisce se siamo finiti al 73° posto…

“Il pluralismo non c’entra, si tratta di tralicci”. Non sorprende il commento di Giovanni Toti, portavoce delle aziende associate Fininvest&Forza Italia, a proposito dell’OPA di Mediaset per Raiway. Un punto di vista, del resto, largamente diffuso, tanto è vero che informazione, cultura e spettacolo vengono abitualmente trattati come i prodotti commerciali a cui è affidato ilContinua a leggere “Mondadori verso Rcs. E poi qualcuno si stupisce se siamo finiti al 73° posto…”

Osservatorio tg. Soppressata catodica

I Tg di giovedì 22 maggio – È inevitabile. Il collo d’imbuto della campagna elettorale che si stringe sempre di più, a 28 ore dallo stop produce una sorta di soppressata di immagini e voci di politici, condita a base di (presunta) par condicio. Il bilancino di precisione dell’Agcom probabilmente non coglierà il doppio titoloContinua a leggere “Osservatorio tg. Soppressata catodica”

Osservatorio tg. Renzi e lo “slalom riformatore”

I Tg di martedì 4 marzo – I paletti non mancano; Renzi si preoccupa di non picchiarvi contro, diminuendo la velocità ma mantenendo la linea che porta al traguardo. Quasi tutti i Tg – con l’eccezione di Tg3 e TgLa7 che privilegiano l’Ucraina – aprono su un Berlusconi che si dice deluso dal Premier maContinua a leggere “Osservatorio tg. Renzi e lo “slalom riformatore””

Osservatorio tg . Il giorno dopo

I Tg di giovedì 28 novembre –  TG2 fa in tempo alle 20,30 ad aprire sulla “concessione” – doverosa, forse –  che in serata il Quirinale ha fatto alle richieste di Forza Italia: la maggioranza delle “intese  ristrette” sarà ufficializzata in  un prossimo passaggio parlamentare. Su Tg 3 il Ministro Franceschini, solo  un’ora prima,  aveva negatoContinua a leggere “Osservatorio tg . Il giorno dopo”

Ho fatto un sogno. Caffè psichedelico del 20 ottobre

da corradinomineo.it – “Berlusconi, un nuovo colpo”, scrive il Corriere, “due anni di interdizione”. “Accanimento, io vado avanti”, è la replica. “La cupola delle porcate – strilla il Giornale –  I magistrati interdicono e brindano: abbiamo vinto la gara col Parlamento per farlo fuori”. Qui si allude a una dichiarazione del vice presidente (laico) del CSM, Vietti, ilContinua a leggere “Ho fatto un sogno. Caffè psichedelico del 20 ottobre”

Il Pd, Renzi e le “larghe intese” del futuro

Roma, 3 settembre 2013 – Il grande “rottamatore” di leader e di correnti , decisamente insuperabile nell’arte della retorica, continua a parlare molto senza dire nulla, premessa fondamentale di ogni successo mediatico e oggi (purtroppo) automaticamente anche politico. Intervistato al festival di Genova da Enrico Mentana, ha inanellato una serie di battute strappa-applausi che loContinua a leggere “Il Pd, Renzi e le “larghe intese” del futuro”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti