Appuntamento a sinistra

Non è spazioso come il Brancaccio il teatro Ghione di Roma né così affollato come quello che in  una bella giornata di primavera dell’anno scorso accoglieva le speranze di rinnovamento della sinistra italiana con “un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza”. Ma la sconfitta di “Liberi e Uguali” alle elezioni del  4 marzo non haContinua a leggere “Appuntamento a sinistra”

L’equivoco Renzi

Roma, 27 gennaio 2018  – “Notte tra urla e pianti in cui si è sfiorata la scissione: nasce il PdR di Renzi”. Questo, stamani, il titolo de La Stampa. In fondo non mi dispiace che l’equivoco di Matteo Renzi leader di sinistra, equivoco in cui non sono mai caduto fin dagli inizi della sua resistibile ascesaContinua a leggere “L’equivoco Renzi”

Renzi “a patti” col (suo) partito.Ma quando?

Congresso anticipato a quando? Sembra che l’osservatorio tg trascuri questo piccolo particolare, tutt’altro che irrilevante. Perché se la data annunciata è quella del novembre 2016, la “promessa” di Renzi sarebbe solo un altro tentativo gratuito di tenersi buona la sinistra del partito, e magari di una parte dell’elettorato, fino a quando l’esito del referendum/plebiscito diContinua a leggere “Renzi “a patti” col (suo) partito.Ma quando?”

Le date che (forse) diventano storia. I Tg di lunedì 9 ottobre

Non voglio “gufare”, ma ci andrei piano con la storia, tanto più che i militari birmani, nella Costituzione ancora in vigore, continuano ad esercitare un potere di controllo sul Parlamento con un quarto dei deputati e gestiscono in autonomia il bilancio della difesa. Nella storia, come si sa, le dittature, specie quelle militari, vanno eContinua a leggere “Le date che (forse) diventano storia. I Tg di lunedì 9 ottobre”

Epurato Corradino Mineo. Civati: «E’ la cosa più grave che potesse capitare». 13 senatori del Pd si autosospendono.

***Il caso della rimozione del senatore dem Corradino Mineo dalla commissione Affari istituzionale ha creato uno strappo nel gruppo parlamentare Democratico. Infatti tredici senatori del Pd si sono autosospesi dal gruppo parlamentare in seguito a quanto avvenuto sulle Riforme e sull’allontanamento di Corradino Mineo dalla commissione. Lo ha annunciato il senatore Dem Paolo Corsini in Aula aContinua a leggere “Epurato Corradino Mineo. Civati: «E’ la cosa più grave che potesse capitare». 13 senatori del Pd si autosospendono.”

Lettera aperta a Fassina

Dall’amico Nando Longoni ho ricevuto in copia una lettera aperta, che probabilmente Stefano Fassina non leggerà mai. La pubblico perché in parte la condivido. Se è vero che la dipendenza delle delegazioni al governo  come dei gruppi parlamentari dalle segreterie dei partiti è da sempre, più a torto che a ragione, una prassi consolidata, nonContinua a leggere “Lettera aperta a Fassina”

Scatola di scarpe

Se apriamo all’  “auto-condono fiscale di necessità”, salta tutto. Fassina può specificare per ore che lui si riferisce soltanto all’artigiano in difficoltà, ma gli altri  – i furbi – non aspettano altro che si ripristini il permissivismo dei tempi d’oro, per tornare ad evadere senza scrupoli. Dico “tornare” perché ultimamente si sta affermando una progressivaContinua a leggere “Scatola di scarpe”