Risveglio della politica? I Tg di giovedì 14 gennaio

 ***di Luca Baldazzi – Mentre tutti i Tg aprono, inevitabilmente, sull’attentato di Giakarta (di cui tratteremo più avanti) vale la pena di segnalare come, in una fase in cui la politica arranca e certo non affascina, emerga un tema che manifesta una certa dignità. L’iter della legge sulle unioni civili e il forte dibattito internoContinua a leggere “Risveglio della politica? I Tg di giovedì 14 gennaio”

Papa Francesco lancia una sfida sul modello di sviluppo del mondo

Una sfida che non riguarda soltanto il futuro, caro Antonio Di Bella, come ci era consentito di illuderci fino a qualche anno fa, ma subito l’oggi, vista l’improbabilità di uscire da questa lunghissima crisi provocata da una malgestita globalizzazione e dalla sua degenerazione nell’economia finanziaria con le politiche di bilancio adottate in Europa e nonContinua a leggere “Papa Francesco lancia una sfida sul modello di sviluppo del mondo”

Ribelliamoci a chi dice che la società non esiste

Dall’ultimo numero di Internazionale vi raccomando la lettura integrale di questo breve saggio di Monbiot. Spiega molto chiaramente i motivi per cui, come spero anche molti di voi,  non riesco più a concepire una strategia politica valida per il nostro tempo e per quello avvenire senza una contestazione radicale dell’attuale modello di sviluppo capitalistico. Un modelloContinua a leggere “Ribelliamoci a chi dice che la società non esiste”

Una manovra senza alibi

Con molta semplicità, Rocco Olita spiega come e perché, sostituendo in nome di un improbabile cambiamento vecchie logiche della destra ai valori tradizionali della sinistra, Matteo Renzi sta giocando la carta del trasformismo che da Giolitti a Mussolini a Craxi ha sempre ottenuto un certo successo in Italia (e non solo), soprattutto in tempi diContinua a leggere “Una manovra senza alibi”

Visco: un errore chiedere flessibilità. Bisogna fare una battaglia esplicita per cambiare la politica europea. In Italia altro che pensioni, fondamentale la lotta all’evasione.

Vi ricordate come parlava un ministro economico di centro sinistra? Come pensate che parlerebbe oggi? Se non lo ricordate o non riuscite più nemmeno a immaginarlo, Roberto Seghetti ha intervistato per voi l’ex ministro dell’economia Vincenzo Visco, ora presidente dell’associazione NENS (Nuova Economia Nuova Società)(nandocan). ***di Roberto Seghetti, 21 agosto 2014 (dal sito “Il campoContinua a leggere “Visco: un errore chiedere flessibilità. Bisogna fare una battaglia esplicita per cambiare la politica europea. In Italia altro che pensioni, fondamentale la lotta all’evasione.”

Sia come sia, benedetta la zanzara! (ma io non avevo dubbi)

Barca crede a “finto Vendola”: «De Benedetti mi vuole all’Economia»  (da http://www.unita.it, 17 febbraio 2014)****  “Non amo gli assalti. Sono sotto pressione, Nichi, una pressione che è crescente… Ma io non ci penso proprio, tanto per essere chiaro, ma proprio proprio”. L’ex ministro del Pd Fabrizio Barca è caduto nella trappola telefonica di un finto NichiContinua a leggere “Sia come sia, benedetta la zanzara! (ma io non avevo dubbi)”

gtag('config', 'GTM-K2KB4MR', { 'send_page_view': false });