Non bruciamo don Milani

“Ho creduto che don Milani somigliasse al mio prete pedofilo”, con questa citazione nel sottotitolo, la Repubblica di giovedì scorso ha dedicato due pagine, a cura di Dario Olivero, all’ultimo romanzo di Walter Siti, “Bruciare tutto”. Protagonista un prete pedofilo, don Leo, che secondo l’autore “forse forzando l’interpretazione” assomiglierebbe a don Milani a cui il libroContinua a leggere “Non bruciamo don Milani”

La casalinga, il referendum e il Premio Nobel

Roma, 19 ottobre 2016 – Il referendum della “casalinga di Voghera” sarà su Renzi e il suo governo, non sulla riforma costituzionale.  Su questo non ci piove. Ovviamente le casalinghe non c’entrano e tanto meno Voghera, ma a convincere milioni di elettori indecisi non saranno gli argomenti pro o contro i complicati articoli della legge Boschi-Renzi. Sarà invece ilContinua a leggere “La casalinga, il referendum e il Premio Nobel”

Pd. L’ubbidienza è una virtù?

A questa domanda, nel lontano 1965 Don Lorenzo Milani rispose di no. “L’obbedienza non è più una virtù” era intitolata la sua lettera ai cappellani militari toscani che in un documento avevano denunciato come “un insulto alla Patria e ai suoi caduti la cosiddetta “obiezione di coscienza” che, estranea al comandamento cristiano dell’amore, è espressioneContinua a leggere “Pd. L’ubbidienza è una virtù?”

Fu vera gloria?

E’ chiaro che per quello che scrive, predica e fa don Vitaliano non ha mai subito il fascino della “vocazione maggioritaria” e lo conferma del resto la citazione di don Milani nell’articolo che segue. Da giovane, a Firenze, ho conosciuto don Milani e  frequentato  il sindaco La Pira, di cui Matteo Renzi conserva quasi con devozione unaContinua a leggere “Fu vera gloria?”

Per una scuola nuova rileggere “Lettera a una professoressa”

Scuola di Barbiana, Lettera a una professoressa di Stefano Guglielmin (dal sito “La poesia dello spirito”). Per una scuola nuova ci vuole un libro vecchio come Lettera a una professoressa di don Lorenzo Milani. Per fortuna, alcuni professori sono finalmente usciti dall’idea, classista, che la cultura sia tutto ciò che ha dato lustro alla nostra civiltà: libri in classifica,Continua a leggere “Per una scuola nuova rileggere “Lettera a una professoressa””

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti