Due Novembre (videopoesia 00:56″)

Amore e bicicletta immortalati sulla soglia di un parco ma più vivo è quel ramo che si spoglia. Resiste invano l’uomo al suo destino di obbedienza al futuro, né sa quale orizzonte è dietro il muro. La vita gioca sempre con la morte e nessuna guadagna la partita. Così la foglia secca che si lavaContinua a leggere “Due Novembre (videopoesia 00:56″)”

Poesia di Delft

Così prezioso il sole in prima estate, oro nell’acqua verde dei canali, brusio di voci e battere di ali, guizzi di biciclette molto usate. Nel barocco educato delle piazze ride la sobrietà del tempo antico burbero e dolce come un padre amico, ma seducente come le ragazze che sorpassano in fretta il mio cammino mentre il pensieroContinua a leggere “Poesia di Delft”