Cinquestelle, un canguro e la mina Bagnasco. Con I Tg di mercoledì 17 febbraio

 Sembra che ieri il gruppo Pd del Senato abbia confermato la decisione di non cedere alla pressione dei centristi e dei cattodem per lo stralcio delle adozioni e andare avanti con il ddl Cirinnà. Con l’obiettivo di approvare la legge e far sciogliere dall’aula il nodo dell’articolo 5 sull’adozione del figlio del partner (stepchild adoption). Benissimo. Purché, però,Continua a leggere “Cinquestelle, un canguro e la mina Bagnasco. Con I Tg di mercoledì 17 febbraio”

Dalle stelle alle stalle.I Tg di giovedì 11 febbraio

Novità dall’osservatorio Tg di Baldazzi: “il conduttore del giorno”, scelto come  “interprete più diretto e credibile dei fatti centrali della giornata”. Ecco ieri per voi: Enrico Mentana. E oggi? Conduttori, in campana, il “bravo presentatore” potrebbe essere uno di voi : dalle stalle alle stelle. (nandocan) ***di Alberto Baldazzi – I fatti del giorno sono tanti,Continua a leggere “Dalle stelle alle stalle.I Tg di giovedì 11 febbraio”

Il banco piange. I Tg di mercoledì 3 febbraio

Certo che non è facile, come giustamente osserva Baldazzi, trattare temi come le oscillazioni della finanza con le sue conseguenze sui bilanci pubblici e privati in un servizio da un minuto e mezzo. Ma lo stesso vale per altri argomenti seguiti quotidianamente dalla cronaca, come i grandi eventi giudiziari o i grandi conflitti. Per questo siContinua a leggere “Il banco piange. I Tg di mercoledì 3 febbraio”

La scuola sulla cresta dell’onda. I Tg di venerdì 15 maggio

***di Alberto Baldazzi – Con un’unica eccezione – il Tg di Mentana – tutte le aperture sono per lo sparatore di Secondigliano che uccide il fratello e la cognata vicini di casa e altre due persone per una questione di filo dei panni stesi, oltre a ferirne 6 sparando dal balcone. La strage nella periferia napoletana rivive neiContinua a leggere “La scuola sulla cresta dell’onda. I Tg di venerdì 15 maggio”