Se Dio è madre (video 16′)

Roma, 20 dicembre 2017 – Sarah Mullally, un’ex infermiera di 55 anni, è il nuovo vescovo di Londra. Due giorni fa la regina Elisabetta, Capo della Chiesa anglicana, ha approvato la scelta del sinodo per il terzo più alto incarico della Chiesa d’Inghilterra. Solo trent’anni prima la nomina del primo diacono donna aveva sollevato unContinua a leggere “Se Dio è madre (video 16′)”

Ciao, Giovanni

Roma, 14 luglio 2017 – Negli anni settanta quelli con la comunità di San Paolo sono stati gli ultimi miei contatti con quanti venivano chiamati cristiani del dissenso. Giovanni Franzoni, ex abate benedettino della grande Basilica romana, era già stato sospeso “a divinis” e l’eucarestia in quello stanzone disadorno di via dei Mercati Generali assomigliavaContinua a leggere “Ciao, Giovanni”

La gerarchia ecclesiastica come modello democratico?

Roma, 13 ottobre 2016 – Oggi, leggendo La Repubblica, mi sembra di aver capito che cosa Eugenio Scalfari potrebbe avere in testa quando ripete con ammirevole costanza che l’oligarchia, ovverosia il governo dei pochi, se non è “per definizione il governo dei migliori…è la sola forma di un governo democratico”. Dopo aver passato in rassegna gli imperatoriContinua a leggere “La gerarchia ecclesiastica come modello democratico?”

Umberto Eco nel “covo dei cattolici ribelli”

Lo conobbi nel 1951 che era un giovanotto allegro e geniale, studioso di Tommaso D’Aquino  e teologia scolastica, con una vivacità intellettuale perfino maggiore di quella che tutto il mondo in seguito imparerà a conoscere. Ma a me resterà impressa per sempre la sua straordinaria bravura nel raccontare barzellette. Se le era appuntate tutte su unContinua a leggere “Umberto Eco nel “covo dei cattolici ribelli””

La Polonia di Radio Maryja. La Crociata per la Patria. Il rosario e l’esorcista

Che democrazia può resistere nella Polonia autoritaria e fideista che demonizza letteralmente gli avversari? Certo non è il futuro che sognavamo al tempo di Solidarnosc.  Accade a Varsavia domenica pomeriggio. Davanti alla sede del quotidiano Gazeta Wyborcz, testata simbolo della democrazia in Polonia, migliaia di  patrioti in preghiera, sostenitori  dell’ex premier Lech Kaczyński e devoti ascoltatori di Radio Maryja,Continua a leggere “La Polonia di Radio Maryja. La Crociata per la Patria. Il rosario e l’esorcista”

Il triste Family Day

Io penso che in quanti negano alla coppia omosessuale il diritto e la possibilità di formare una famiglia adottando dei figli, in quanto la crescita del bambino avrebbe assoluto bisogno di una figura femminile e di una figura maschile, vi sia un errore psicologico e culturale di fondo. Che molti di noi fanno, e anch’io in passato ho fatto,Continua a leggere “Il triste Family Day”

Padre Romero: (nostro) Santo subito!

Trentacinque anni di attesa per quello che avrebbe dovuto essere annunciato subito. Non dimenticherò mai quei giorni del marzo 1980, lo sdegno di padre David Maria Turoldo, al quale ero molto vicino, per la fredda reazione della Chiesa alla notizia dell’assassinio. La forza evocativa della sua voce tonante: “Non abbiamo un Papa che vada a concludereContinua a leggere “Padre Romero: (nostro) Santo subito!”