Per un mucchio di voucher

Roma, 15 marzo 2017- Ben venga un decreto del governo che limiti l’uso dei voucher all’ambito familiare domestico. Se, come leggo stamani sulla repubblica, a suggerirlo fosse solo la paura di Renzi di affrontare e magari perdere il referendum proposto dalla Cgil e programmato dal consiglio dei ministri di ieri per il 28 maggio, questoContinua a leggere “Per un mucchio di voucher”

Tg Renzi e le proteste ignorate in Calabria

Roma, 1 maggio 2016 – Un’idea di quale potrebbe essere, nelle settimane che ci dividono dal voto popolare per le amministrative e il referendum, l’autonomia dei telegiornali RAI nei confronti di Matteo Renzi  la si può già vedere guardando ed ascoltando i servizi che accompagnano la sua campagna elettorale permanente in giro per l’Italia. Ieri toccavaContinua a leggere “Tg Renzi e le proteste ignorate in Calabria”

Il racconto peggiore. I Tg di venerdì 29 aprile

 ***di Luca Baldazzi – Le rivelazioni sulla morte di Fortuna, bimba di 6 anni di Caivano fatta precipitare dall’ottavo piano dalla mano di un vicino che abusava di lei in un contesto di “totale omertà”- un’omertà che ha coperto altre simili violenze che le indagini hanno svelato – ottengono l’apertura delle testate Mediaset. Ampio loContinua a leggere “Il racconto peggiore. I Tg di venerdì 29 aprile”

Caravan Petrol. I Tg di lunedì 18 gennaio

Se il mercato fosse davvero quella benefica “mano invisibile”, come la chiamava Adam Smith, che orienta gli investitori a fare il bene della società pur perseguendo interessi individuali, si coglierebbe l’occasione di questa grave crisi del petrolio per impostare con decisione un nuovo modello di sviluppo fondato sulle fonti di energia rinnovabili e sul rilancio del trasportoContinua a leggere “Caravan Petrol. I Tg di lunedì 18 gennaio”

L’inferno di “Terranera”. Tra bambini al lavoro nei campi e “pizzo” ai migranti (video)

Chissà a quanti giornalisti televisivi è capitato di alzarsi, come Malerba, alle quattro del mattino per un servizio o un’inchiesta sul “mercato delle braccia”. E’ capitato diverse volte anche a me, inviato della RAI, quando le piazze erano anche quelle del nord Italia e i migranti italiani del sud. Una volta c’erano solo i “caporali”,Continua a leggere “L’inferno di “Terranera”. Tra bambini al lavoro nei campi e “pizzo” ai migranti (video)”

Riforma del lavoro: resta possibile il reintegro in caso di licenziamento collettivo

“Non tutto il male viene per nuocere”, sembra voler dire con questo articolo l’avvocato Domenico D’Amati, che di cause di lavoro s’intende come pochi. Se infatti è probabile che vi saranno meno cause individuali davanti al magistrato potrebbero esserci più confronti collettivi nei luoghi di lavoro. E la riforma appena approvata potrebbe rafforzare, al diContinua a leggere “Riforma del lavoro: resta possibile il reintegro in caso di licenziamento collettivo”

Senza l’articolo 18 nel mondo dell’informazione si sarebbero consumate ancora più ingiustizie e discriminazioni

Credo che la divisione della sinistra sarebbe oggi meno evidente se il segretario del PD non avesse preso così clamorosamente le distanze da una manifestazione nazionale del più grande sindacato dei lavoratori (e viceversa, naturalmente). Non c’è da rallegrarsene. Quanto a me, sono cresciuto in un’altra Firenze dove quasi nessuno sapeva di una stazione abbandonataContinua a leggere “Senza l’articolo 18 nel mondo dell’informazione si sarebbero consumate ancora più ingiustizie e discriminazioni”