Fare un partito per fare società (o viceversa)

Roma, 27 marzo 2018 – Lo dico senza ironia. Come siamo bravi noi di sinistra a fare, dopo l’ennesima batosta elettorale, analisi rigorose, impietose, ben scritte, praticamente perfette. Leggete  questa di Arturo Scotto,  parlamentare ex DS passato in seguito attraverso varie formazioni politiche della sinistra radicale fino a MdP e alla bocciatura elettorale del 4Continua a leggere “Fare un partito per fare società (o viceversa)”

Il progetto Brancaccio deve continuare

L’annuncio dei giorni scorsi dell’annullamento dell’Assemblea popolare di Democrazia e Uguaglianza che avrebbe dovuto tenersi domani 18 novembre, che ho già commentato su questo blog, ha prodotto non solo delusione ma anche una forte reazione in quanti nei mesi scorsi avevano partecipato in tutta Italia alle assemblee territoriali arricchendo di idee e di proposte ilContinua a leggere “Il progetto Brancaccio deve continuare”

Il progetto Brancaccio deve continuare

L’annuncio dei giorni scorsi dell’annullamento dell’Assemblea popolare di Democrazia e Uguaglianza che avrebbe dovuto tenersi domani 18 novembre, che ho già commentato su questo blog, ha prodotto non solo delusione ma anche una forte reazione in quanti nei mesi scorsi avevano partecipato in tutta Italia alle assemblee territoriali arricchendo di idee e di proposte ilContinua a leggere “Il progetto Brancaccio deve continuare”

Si ferma il Brancaccio ma la parola resta ai cittadini

***Roma, 14 novembre 2017. – Con dispiacere molti di noi hanno letto ieri sul sito dell’Alleanza Popolare per la democrazia e l’uguaglianza, una lunga spiegazione di Tomaso Montanari dei motivi per cui il cammino avviato il 18 giugno scorso al teatro Brancaccio di Roma viene interrotto dagli stessi promotori e la grande assemblea nazionale convocataContinua a leggere “Si ferma il Brancaccio ma la parola resta ai cittadini”

Si ferma il Brancaccio ma la parola resta ai cittadini

***Roma, 14 novembre 2017. – Con dispiacere molti di noi hanno letto ieri sul sito dell’Alleanza Popolare per la democrazia e l’uguaglianza, una lunga spiegazione di Tomaso Montanari dei motivi per cui il cammino avviato il 18 giugno scorso al teatro Brancaccio di Roma viene interrotto dagli stessi promotori e la grande assemblea nazionale convocataContinua a leggere “Si ferma il Brancaccio ma la parola resta ai cittadini”

Lo Porto, vittima dell’ennesimo errore

Mi chiedo quanti sono quelli che apprezzano il sacrificio di questi caduti per la pace. Ieri sera, durante la puntata di “Servizio pubblico”, mi ha colpito, lasciandomi sconcertato, il sarcasmo “dal sen fuggito” di Edward Luttwak, esperto americano di affari internazionali, corteggiatissimo dai talk show. “In Italia – ha detto testualmente – c’è sicuramente unaContinua a leggere “Lo Porto, vittima dell’ennesimo errore”