Vai alla barra degli strumenti

Meglio fare l’amore (0:48)

“Fai rumore” è il titolo della bella canzone di Diodato che ha trionfato ieri sera al Festival di San Remo. Ma lo spunto per questa videopoesia viene piuttosto dalla straordinaria esibizione, nella seconda serata del Festival, di Roberto Benigni, che commentava  una pagina biblica di duemila anni fa, il Cantico dei Cantici, come “la canzone delleContinua a leggere “Meglio fare l’amore (0:48)”

Les Jeux sont faits. Sui tg di venerdì 3 giugno

Il titolo dato da Baldazzi alla sua analisi dei tg di serata è, come tutti sanno, la frase pronunciata dal croupier di un tavolo da gioco per segnalare la chiusura delle puntate. In questo caso la fine della campagna elettorale, dove anche i telegiornali hanno fatto – e torneranno a fare subito dopo questo voto allaContinua a leggere “Les Jeux sont faits. Sui tg di venerdì 3 giugno”

Da Erdogan a Renzi. Quando le bugie hanno le gambe lunghe

Roma, 3 giugno 2016 – L’occasione è  data dal riconoscimento formale del genocidio del popolo armeno da parte del Parlamento tedesco. La reazione furiosa di Erdogan e l’effetto che questa può avere sugli equilibri internazionali inducono a qualche considerazione che va ben oltre questa vicenda. Riguarda il valore e il significato della democrazia. Se èContinua a leggere “Da Erdogan a Renzi. Quando le bugie hanno le gambe lunghe”

L’informazione al tempo dell’ISIS. I Tg di martedì 12 gennaio

***di Alberto Baldazzi – Apertura obbligata per tutti sull’attentato in Turchia. Tg3 ricostruisce la storia degli attacchi in un paese che ne ha subiti già tanti nel recente passato. “Prova di forza” dello stato islamico che sta perdendo terreno su tutti i fronti per TgLa7, mentre in un servizio Tg5 segnala il primo bombardamento diContinua a leggere “L’informazione al tempo dell’ISIS. I Tg di martedì 12 gennaio”

L’europa cambia verso,con Tsipras. Caffè del 27

 Penso anch’io quel che mi pare intenda dire Mineo, che nella scelta dell’alleato, Tsipras voglia dare per ora la priorità ad una presa di posizione molto determinata nei confronti della Troika e dell’Unione europea. E che anche la destra di Anel non voglia perdere l’occasione di aggiudicarsi una piccola fetta del merito di un’eventuale successoContinua a leggere “L’europa cambia verso,con Tsipras. Caffè del 27”

Ci vorrebbe Benigni

da Massimo Marnetto, 26 dicembre 2014 – “L’Europa prima dell’Europa” è un programma che la Rai manderà in onda per far capire com’è nato il grande sogno di unire il continente nel segno della pace e della convivenza, così come immaginato nel Manifesto di Ventotene. Ottimo intento e vero servizio pubblico della TV di Stato,Continua a leggere “Ci vorrebbe Benigni”

Paolo Ricca: Benigni e i Dieci comandamenti, una predicazione evangelica

Ha commosso e entusiasmato tutti: cattolici,protestanti,ebrei…perfino i non credenti, quando ha detto “l’eternità è qui…”. Il fatto è che, come ci ha scritto stamani Massimo Marnetto, credenti o non credenti siamo più disposti ad applaudire che a rispettarli, i dieci comandamenti. E non solo quelli, qualsiasi regola che possa impunemente essere trasgredita. Noi italiani poi…Continua a leggere “Paolo Ricca: Benigni e i Dieci comandamenti, una predicazione evangelica”

Il mondo irrompe in casa. Caffè del 17

Bene la rassegna. La conclusione mi sembra un tantino bizzarra. Sicuro che non ci siano errori? (nandocan) ***Da corradinomineo.it – Sparavano gridando il nome di Allah, ho visto la mia maestra bruciare viva”, scrive Repubblica”. “Dicevano: cercali sotto i banchi e ammazzali tutti”, La Stampa. Benigni raccontava il Quinto Comandamento e io – come, credo, molti diContinua a leggere “Il mondo irrompe in casa. Caffè del 17”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: