Quando un Paese è senza governo

Anarco-liberismo. Minimalismo democratico. Non vi dispiacerà se riprendo le note e proposte di nandocan dopo una lunga pausa estiva con il piccolo saggio che Nadia Urbinati ha dedicato ieri sulla Repubblica a certe tendenze che vanno prendendo piede in Europa e che a mio avviso potrebbero configurarsi come la vera antipolitica. Perché fare a meno dellaContinua a leggere “Quando un Paese è senza governo”

La Francia nel pallone. I Tg di martedì 14 maggio

Forse qualcosa è sfuggito a me come a Baldazzi ma non mi pare di aver notato, fra i tanti servizi sulle manifestazioni sindacali e soprattutto sui disordini del Paese vicino, qualche spiegazione dei motivi per cui i lavoratori scendono in piazza contro la loi travail, se non il riferimento ad un imprecisato Jobs Act francese. SarebbeContinua a leggere “La Francia nel pallone. I Tg di martedì 14 maggio”

L’abbraccio ad Orlando. I Tg di lunedì 13 giugno

Più che una tentazione, l’abuso delle testimonianze riprese dai social media è conseguenza diretta del compromesso fra i due principali obbiettivi che si pongono le testate, il maggior numero di ascolti con il minor costo possibile di tempo e di denaro. Che poi il servizio pubblico richieda criteri diversi da quelli in uso nelle tv commercialiContinua a leggere “L’abbraccio ad Orlando. I Tg di lunedì 13 giugno”

Dignità e indignazione. I Tg di martedì 29 marzo

Dignità è quella mostrata dalla madre di Giulio Regeni, ferma nel chiedere giustizia per quel volto torturato, riconosciuto soltanto dalla punta del naso. Indignazione è quella un po’ strumentale dei tg Mediaset, che accostano la vicenda Regeni a quella dei Marò, coglendone l’occasione per accusare di debolezza e inefficienza il governo italiano (nandocan). ***di Alberto Baldazzi –Continua a leggere “Dignità e indignazione. I Tg di martedì 29 marzo”

La risposta civile della piazza. I Tg di mercoledì 23 marzo

 ***di Luca Baldazzi – Il giorno dopo gli attentati che hanno sconvolto la capitale europea inevitabilmente tutta l’informazione resta con lo sguardo a Bruxelles, alle sue piazze animate dalle manifestazioni spontanee di tanti cittadini, molti dei quali di religione mussulmana, anche se Studio Aperto e Tg4 non lo dicono. Tra riepiloghi, collegamenti e testimonianze buonaContinua a leggere “La risposta civile della piazza. I Tg di mercoledì 23 marzo”

Limate, ma non troppo. I Tg di mercoledì 24 febbraio

A giudicare dall’osservatorio, sembra di capire che le opposizioni e le critiche rivolte alla legge per superare le quali il governo ha ritenuto indispensabile porre la fiducia, a parte un commento di Mentana sull’ “ipocrita” cancellazione del dovere di “fedeltà” per le unioni civili, siano tutte svanite nel nulla, o meglio nel trionfo di una giornata “storica”.Continua a leggere “Limate, ma non troppo. I Tg di mercoledì 24 febbraio”

Le paure e le immagini. I Tg di giovedì 19 novembre

 ***di Luca Baldazzi – In apertura per tutte le testate le notizie che hanno attraversato l’intera giornata: la conferma dell’uccisione nel corso del blitz di ieri mattina nel quartiere di Saint Denis di Abdelhamil Abaaoud, il pianificatore degli attentati di venerdì scorso a Parigi, e le dichiarazioni del premier francese Valls che ha denunciato leContinua a leggere “Le paure e le immagini. I Tg di giovedì 19 novembre”

Oltre la commozione e lo sdegno. I Tg di martedì 17 novembre

Guerra o non guerra? Baldazzi ha ragione. La notizia di apertura di ieri avrebbe dovuto essere per tutti l’applicazione dell’articolo 42, chiesta e ottenuta dalla Francia e adottata per la prima volta anche dall’Italia. Più precisamente, la clausola per la difesa comune  è contenuta nell’articolo 42, al punto 7,  del Trattato di Lisbona intitolata ‘DisposizioniContinua a leggere “Oltre la commozione e lo sdegno. I Tg di martedì 17 novembre”

Tempo da lupi. I Tg di martedì 17 marzo

 ***di Alberto Baldazzi – Nessuna grande differenziazione nelle scalette e nelle impostazioni dei maggiori Tg, anche perché la gerarchia delle notizie si impone per tutti. Il “caso politico” delle ultime ore riguarda infatti il ministro Lupi, per gli “schizzi” che lo investono dall’inchiesta della magistratura fiorentina sul sistema corruzione negli appalti pubblici che ha portato in carcereContinua a leggere “Tempo da lupi. I Tg di martedì 17 marzo”

Auguri a Mentana. I Tg di giovedì 15 gennaio

 Concordo con Baldazzi, e non solo per gli auguri. Anch’io, ex giornalista RAI del tempo in cui “Riccetto” circolava nelle stanze del Tg2, devo ammettere che ormai seguo più volentieri la conduzione di Mentana (nandocan). di Alberto Baldazzi – Le aperture sono tutte dedicate alla bella notizia, confermata ufficialmente poco dopo le ore 18, dellaContinua a leggere “Auguri a Mentana. I Tg di giovedì 15 gennaio”

gtag('config', 'GTM-K2KB4MR', { 'send_page_view': false });
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: