Aggravante specifica per chi aggredisce i giornalisti

***di Massimo Marnetto, 20 febbraio 2018 – La giornalista Federica Angeli poteva “farsi i fatti suoi” e invece ha parlato, denunciato e scritto contro gli Spada di Ostia, fino a trovarsi a vivere sotto scorta. Poteva ritrattare, non ricordare, attenuare e invece ha confermato tutto in aula, con coraggio e precisione. Gaia Bozza, giornalista diContinua a leggere “Aggravante specifica per chi aggredisce i giornalisti”

Se la minaccia del carcere diventasse un bavaglio

Il timore fondato che uno stop alla libertà di espressione e di informazione si accompagni, in Italia e in Europa come nel resto del mondo, all’involuzione autoritaria di alcune democrazie. L’allarme lanciato dal sito freespeechdebate.com di Garton Ash, con riferimento ai provvedimenti adottati per combattere il terrorismo in diversi Paesi:”dalla Cina all’Egitto, dalla Turchia allaContinua a leggere “Se la minaccia del carcere diventasse un bavaglio”