Spadafora

***di Massimo Marnetto, 8 novembre 2021

La notizia è la non notizia. L’ex ministro Vincenzo Spadafora ha detto che è omosessuale e in molti lo abbiamo compreso nel suo sforzo di autenticità, ma senza avvertire il clamore della rivelazione. E’ come se avesse detto: signori, voglio dirvi che sono mancino. Sì, è un’ínformazione, ma non di quelle decisive per inquadrare una persona.

Invece l’appunto che gli faccio è che poteva dirlo prima e in aula, in occasione della votazione del ddl Zan, per sostenerne l’approvazione. In quel caso, il suo outing sarebbe stato un gesto politico forte, mentre la sua confidenza da Fazio ha il tenore dell’esigenza di una più definita identità personale, di cui – senza offesa – non ce ne può fregare di meno.

Articoli recenti:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: