Oblio di Stato

***di Massimo Marnetto, 3 ottobre 2021

La riforma Cartabia intende tutelare la reputazione dell`imputato, imponendo di rimuovere (‘deindicizzare‘ sul web) ogni informazione sui giudizi che l’hanno riguardato, non solo in caso di assoluzione, ma anche di prescrizione e interruzione del processo per eccesso di durata (improcedibilità). Questo ‘oblio di Stato’  è inquietante, perché azzererebbe il controllo sociale del potere. Infatti, assumendo come pretesto l’impossibilità di una corretta informazione digitale, la ‘riforma’ impone il divieto di ogni informazione giudiziale.

Così, per risolvere un problema di reputazione privata, se ne crea uno molto più grave di riconoscibilità democratica degli attori pubblici, imponendo il bavaglio alla stampa. Ce n`è abbastanza per impugnare questa censura davanti alla Corte Costituzionale, per violazione del diritto all’informazione (art.21). Ed è sconcertante che un provvedimento così stridente con la Carta porti il nome di una ex presidente della Consulta. Chi propone la Cartabia come futura Presidentessa della Repubblica rifletta.

Articoli recenti:

  • Esempio
    ***di Massimo Marnetto, 21 ottobre 2021 Sono andato per un weekend a Tropea, la bellissima cittadina sulla costa calabrese. Me la ricordavo “dimessa” come molte cittadine del Sud e invece l’ho trovata molto curata. Pavimentazione della piazza nuova (ma in pietra locale) e neanche un pezzo di carta per terra. Ho attaccato bottone con deiContinua a leggere “Esempio”
  • La Russia chiude per 9 giorni, GB rischio 100mila contagi al giorno, Usa vaccino tra i 5 e gli 11 anni
    da Remocontro, 21 ottobre 2021 Il Covid sta tornando senza essersene mai andato. Russia, allarme contagi e morti, Putin chiude le attività lavorative per nove giorni. Regno Unito, il ministro della Salute: “Rischio 100 mila contagi al giorno, sarà un inverno duro”. Usa, la Casa Bianca svela il piano per vaccinare i bimbi tra iContinua a leggere “La Russia chiude per 9 giorni, GB rischio 100mila contagi al giorno, Usa vaccino tra i 5 e gli 11 anni”
  • 9. Il trionfo dell’Islam
    da “L’evoluzione di Dio” di Robert Wright* Il corano Secondo la tradizione musulmana, la rivelazione del Corano a Maometto cominciò quando il profeta aveva quarant’anni, intorno all’anno 609. Maometto aveva l’abitudine di ritirarsi sulla montagna a meditare. Una notte, ebbe una visione: gli comparve un essere celeste che gli affidò un messaggio di Allah, dicendogli di condividerloContinua a leggere “9. Il trionfo dell’Islam”
  • Ora sappiamo
    di Raniero La Valle, 20 ottobre 2021 Nella trasmissione “Atlantide” della 7, domenica scorsa, è stato ricordato come, dopo i bombardamenti atomici su Hiroshima e Nagasaki del 6 e 9 agosto 1945 e la capitolazione del Giappone, due team americani andarono a verificare sul posto gli effetti delle bombe. I membri della missione furono inorriditi diContinua a leggere “Ora sappiamo”
  • Travaglio e il green pass*
    ***di Massimo Marnetto, 20 ottobre 2021 Caro Marco,da abbonato, non sono d’accordo con te sul tema del Green pass. Io rivendico il diritto alla riconoscibilità (mancanza di green pass) e condivido il divieto di accesso in luoghi affollati per chi non è vaccinato, in quanto rappresenta un pericolo maggiore di contagio. Tu invece pensi che laContinua a leggere “Travaglio e il green pass*”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: