Il sonno dell’alba

Non rompere il sonno 
dell'alba
che l'onda distrae 
dalla sabbia
lasciandola ricca 
di doni,
frammenti di sogno, 
pensieri
confusi ma veri
memoria nascosta, 
infinita,
dal mare tornata 
alla vita

21 giugno 2021

Pubblicato da Fernando Cancedda

85 anni, laureato in giurisprudenza, giornalista professionista, video maker e blogger

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: