Passando all’economia le maggiori testate riportano la doccia fredda sulle prospettive di crescita che deriva dai dati di gennaio sul calo della produzione industriale. Presente anche la “notiziola” degli 8 miliardi stanziati dall’Italia per il fondo Juncker per lo sviluppo; Mentana dedica un titolo, segnalando che Renzi intende versare quanto la Germania: politica d’immagine o ringraziamento per l’ok alla legge di stabilità?
L’altro piatto di portata è l’attesa per la sentenza della Cassazione sul processo Ruby. Titolo per Tg1 e TgLa7, ma ne parlano anche Tg4 e Tg5.
La tragedia dei 2 elicotteri scontratisi in volo in Argentina, con le 10 vittime quasi tutte francesi, è in apertura su Studio Aperto ma nei titoli per quasi tutti. La notorietà dei campioni dello sport transalpino rimasti uccisi, protagonisti del format “estremo” della Tv francese ambientato in Sud America, dà il là a Mediaset per riproporre tutte le vittime degli ultimi anni tra i protagonisti della Tv dei reality.
Tg5 e Tg3 segnalando la persistenza o, addirittura, la recrudescenza del razzismo made in Usa, a 50 anni dalla marcia di Selma.
L’approfondimento del Tg2 ci mostra il clima politico e sociale in Giordania, paese del medio oriente apparentemente tranquillo, ma in realtà grande esportatore di militanti dell’Isis.