La vittoria di Daphne (03:21)

Roma, 18 dicembre 2019 -Una settimana fa, nella sede romana della federazione della stampa, Articolo 21 ha consegnato il premio per la libertà di informazione a Manuel Delia, collega ed amico di Daphne Caruana Galizia, la giornalista uccisa con un’autobomba il 16 ottobre 2017. Anche Manuel è stato minacciato di morte per avere contribuito aContinua a leggere “La vittoria di Daphne (03:21)”

Sotto i pini di Roma -video 31″

Ma in questo azzurro tiepido dicembre sta la maestà dei pini contro il sole e libera lo sguardo  dall’osceno paesaggio delle strade.

Le Sardine contatele voi 01:

Il viavai delle Sardine romane in piazza San Giovanni ha affollato la piazza per tutto il pomeriggio. Contatele (i) voi se vi riesce.

Dal treno (video 00:29)

Al monotono ritmo dei binari/
si dilegua una vista/ di fugaci apparenze…

Al Padre Sardo (videopoesia 01:58)

O Sardus Pater (videopoesia su versi scritti nel gennaio 1990 di ritorno da un viaggio nella terra degli avi)

La sconfitta del mondo (videopoesia 01:16)*

*La sconfitta del mondo documentata oggi dal dramma dei migranti, perché coincide con le cause strutturali delle loro partenze forzate: impoverimenti, fame, penuria di acqua, di terra, di lavoro, di abitazioni, oppressione, violenza, guerre, disastri ambientali e climatici. E al tempo stesso con il fallimento della nostra cultura,  l’inadeguatezza della nostra politica e della nostraContinua a leggere “La sconfitta del mondo (videopoesia 01:16)*”

La sconfitta del mondo (videopoesia 01:16)

La sconfitta del mondo documentata oggi dal dramma dei migranti, perché coincide con le cause strutturali delle loro partenze forzate: impoverimenti, fame, penuria di acqua, di terra, di lavoro, di abitazioni, oppressione, violenza, guerre, disastri ambientali e climatici. E al tempo stesso con il fallimento della nostra cultura,  l’inadeguatezza della nostra politica e della nostraContinua a leggere “La sconfitta del mondo (videopoesia 01:16)”

Guardateli negli occhi (00:41)

Guardateli negli occhi, immaginate lo sguardo fisso all’orizzonte, in cerca di un approdo ospitale. Allo stremo di forze consumate nella fuga infinita dalla morte. Maledetta la sorte che li ha portati in una terra ostile dove hanno posto l’ultima speranza. Il mare li ha salvati, voi che fate?

Quella storia della salvezza (Dordrecht) – video 03:34

Dordrecht, la più antica città dell’Olanda anche se meno nota di altre al turismo internazionale. La chiesa gotico brabantina di Nostra Signora. Una chiesa fra tante, direte. Invece no perché è proprio qui che quattro secoli fa venne solennemente proclamata la dottrina della predestinazione. Dal novembre del 1618 al maggio del 1619, ventotto teologi delegatiContinua a leggere “Quella storia della salvezza (Dordrecht) – video 03:34”

Due Novembre (videopoesia 00:56″)

Amore e bicicletta immortalati sulla soglia di un parco ma più vivo è quel ramo che si spoglia. Resiste invano l’uomo al suo destino di obbedienza al futuro, né sa quale orizzonte è dietro il muro. La vita gioca sempre con la morte e nessuna guadagna la partita. Così la foglia secca che si lavaContinua a leggere “Due Novembre (videopoesia 00:56″)”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti