La RAI che vogliamo: I, aspetti politico-istituzionali

23 novembre 2012 – Come dovrà essere la RAI che vogliamo? Articolo 21, associazione che riunisce giornalisti e altri operatori del mondo della comunicazione, ha dedicato a questo tema la sua quarta assemblea nazionale, che si è svolta ad Acquasparta, in Umbria, dal 9 all’11 novembre del 2012. Tre giorni di dibattito per esaminare laContinua a leggere “La RAI che vogliamo: I, aspetti politico-istituzionali”

La lezione siciliana

Roma, 30 ottobre 2012 – Elezioni regionali in Sicilia. Votano in pochi, meno della metà degli aventi diritto, e quei pochi sono decisamente divisi. Vince il PD, ma con buona pace di Bersani  e del risultato “storico” del suo partito, neppure l’alleanza con l’Udc è sufficiente da sola a garantire una maggioranza. Che serva diContinua a leggere “La lezione siciliana”

Veltroni,la briscola e il collettivo

Roma, 15 ottobre 2012 – Tutto questo chiasso attorno alla decisione di Veltroni di non ricandidarsi in Parlamento ha davvero un senso? Sì che ce l’ha ed è lo stesso per cui la parola “rottamazione” lanciata da Matteo Renzi  continua ad avere tanta fortuna nei “media”. E’ il segno evidente che, nonostante il danno procuratoContinua a leggere “Veltroni,la briscola e il collettivo”

A che serve votare?

Roma, 1 ottobre 2012 –  Monti bis, la corsa al consenso. Vescovi, industriali, giornalisti, investitori internazionali. Dice Marchionne: “giro il mondo come una trottola e vedo la reazione degli altri Capi di Stato: la reputazione che il paese ha grazie a Monti è anche maggiore di quella che si merita”. La mia domanda è: che parteContinua a leggere “A che serve votare?”

Monti bis? Speriamo di no

Roma, 8 settembre 2012 – Cari amici, la stanchezza è tanta che a dover commentare gli avvenimenti politici va via la voglia. Incollati come siamo ogni sera sui soliti, maledetti diagrammi che da mesi i telegiornali ci propinano ad ogni ora del giorno. Con gli occhi fissi alla fine del tunnel, aspettando una luce cheContinua a leggere “Monti bis? Speriamo di no”

Hitler, la scuola e i tifosi

Roma. 30 giugno 2012 – Mentre giornali e telegiornali continuano a dilettarsi del facile accostamento tra le imprese dei due super-Mario, Monti e Balotelli, in difesa della patria italiana, nandocan ve ne propone oggi uno, assai meno divertente ma tristemente istruttivo, tra due diverse notizie provenienti dalla Germania e appena pubblicate entrambe sul Corriere dellaContinua a leggere “Hitler, la scuola e i tifosi”

Bruno Tinti: oggi in Italia evadere il fisco conviene, ma se lo Stato…(video 9’32”)

Bruno Tinti parla di tasse con il suo stile diretto nell’incontro di Libertà e Giustizia di Roma su “La Costituzione tradita e il sistema fiscale iniquo” . Ha passato anni a combattere l’evasione da magistrato e non nasconde l’amarezza di chi ha toccato con mano la mancanza di una volontà precisa di risolvere il problema.Continua a leggere “Bruno Tinti: oggi in Italia evadere il fisco conviene, ma se lo Stato…(video 9’32”)”

Il mercato sovrano

“La riforma è per i giovani. La riforma è per combattere il precariato”, ripete come un mantra il governo. Già, ma perché molte imprese assumono ormai solo a tempo determinato? Non perché costi meno, o almeno non è questo il motivo principale, ha spiegato con chiarezza domenica scorsa Luciano Gallino  su “Repubblica”. Le imprese ricorronoContinua a leggere “Il mercato sovrano”

Gemellaggio Israele Iran

Perché scoppi una guerra, è necessario un nemico da odiare. E’ indispensabile che la macchina dei media manovrata dai governi crei il mostro. Israele deve odiare l’Iran, perché l’Iran odia Israele e la vuole distruggere. La parola alle armi. Lo dicono la TV, la stampa, i politici. Poi un padre, un israeliano scrive in Rete di amare ogniContinua a leggere “Gemellaggio Israele Iran”