Polonizzazione dell’Italia

***di Massimo Marnetto, 23 ottobre 2021 Il percorso della Polonia (e non solo) è indicativo di come si realizza il degrado democratico con l’arrivo al potere della destra dei sovranisti. Vincono, svuotano gli organi costituzionali dei giudici indipendenti per sostituirli con magistrati manovrabili. Sradicano in poco tempo il principio fondante di ogni democrazia: la divisioneContinua a leggere “Polonizzazione dell’Italia”

Finzione ecologica

***di Massimo Marnetto, 21 ottobre 2021 La plastic tax doveva entrare in vigore già nel luglio 2020 ma invece, dopo essere già stata rimandata più volte, ora slitterà addirittura al 2023. Lo ha scritto in un post su Facebook Roberta Lombardi, assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione Lazio. La manovra 2022 potevaContinua a leggere “Finzione ecologica”

Esempio

***di Massimo Marnetto, 21 ottobre 2021 Sono andato per un weekend a Tropea, la bellissima cittadina sulla costa calabrese. Me la ricordavo “dimessa” come molte cittadine del Sud e invece l’ho trovata molto curata. Pavimentazione della piazza nuova (ma in pietra locale) e neanche un pezzo di carta per terra. Ho attaccato bottone con deiContinua a leggere “Esempio”

Travaglio e il green pass*

***di Massimo Marnetto, 20 ottobre 2021 Caro Marco,da abbonato, non sono d’accordo con te sul tema del Green pass. Io rivendico il diritto alla riconoscibilità (mancanza di green pass) e condivido il divieto di accesso in luoghi affollati per chi non è vaccinato, in quanto rappresenta un pericolo maggiore di contagio. Tu invece pensi che laContinua a leggere “Travaglio e il green pass*”

Comunali

***di Massimo Marnetto, 19 ottobre 2021 Al crash-test delle comunali, la destra si disintegra. Merito dei vincitori o demerito degli sconfitti? Qui a Roma, sicuramente il candidato della destra era molto modesto. Ma va detto per non infierire che Michetti fu pescato tra gli sconosciuti, perché nessun politico voleva fare il candidato. Poi il “tribuno”Continua a leggere “Comunali”

Gidomacri e la strategia della tensione

***di Massimo Marnetto, 14 ottobre 2021 La destra vede l’oltraggio alla Cgil come un macigno sui propri candidati al ballottaggio e corre ai ripari. La Meloni si incarica di dislocare la responsabilità delle violenze, da Forza Nuova alla Lamorgese, che non le ha prevenute. Certo, la ministra le ha offerto su un vassoio d’argento l’opportunitàContinua a leggere “Gidomacri e la strategia della tensione”

I disertori sanitari il tampone se lo pagano

***di Massimo Marnetto, 13 ottobre 2021 “Sono vaccinato, però…”  Questa è la precauzione dialettica dei ‘permissivi’, che pensano sia giusto assecondare chi ha paura del vaccino, chiedendo alla collettività di pagare i loro tamponi per farli lavorare. Io sono contrario, perché penso che l’individualismo non abbia diritto alla comprensione. Il ragionamento è netto: la scienzaContinua a leggere “I disertori sanitari il tampone se lo pagano”