Quelli che a casa il governo Conte

Non c’è soltanto l’ottimismo della volontà , che Antonio Gramsci voleva fosse accompagnato al pessimismo della ragione. C’è, purtroppo, l’ottimismo senza ragione di chi pensa di superare le attuali difficoltà con un salto nel buio. Quello degli incoscienti color arancione in piazza del Popolo. Con le mascherine abbassate sotto il palco di Salvini e camerati.Continua a leggere “Quelli che a casa il governo Conte”

Trump si ritira anche dal trattato “Cieli aperti”

Il presidente Usa si ritira dal trattato “Open skies” sui sorvoli aerei: uno strappo con Mosca e con i partner europei della Nato. Gli analisti avvertono: così ci rimettono solo gli Usa, ma a lui serva parlare d’altro rispetto alla catastrofe Covid. Nel mirino del tycoon anche l’accordo sul limite massimo di arsenali nucleari, altra trovata di fine mandato ancora più pericolosa.

Multare le risse in Parlamento

*** di Massimo Marnetto, 22 maggio 2020 – Mi vergogno del mio Parlamento.Quando un deputato o senatore parla, arrivano grida e insulti dalla parte opposta. Quando – come ha fatto Ricciardi – qualcuno afferma in modo netto responsabilità confermate dai fatti – i dissenzienti si alzano dai loro scranni, per cercare lo scontro fisico. PerContinua a leggere “Multare le risse in Parlamento”

Scalfari, domenica parli di Repubblica

Marnetto invita Scalfari a parlare della brusca virata di linea del “suo” giornale, dal licenziamento di Verdelli al caso dell’aiuto pubblico a FCA.

John chiede aiuto*

John Elkann FCA, domicilio legale in Olanda e fiscale in Gran Bretagna, chiede all’Italia la garanzia pubblica per un prestito privato di circa 6 miliardi. Nessuno protesta.

Torbida e surreale crisi venezualana

Non era una messa in scena del governo di Caracas l’intercettazione e la cattura di mercenari inviati ad assassinare Nicolas Maduro, il suo vice Diodato Cabello, e a mettere qualche bomba dove possibile al fine di scuotere gli impassibili generali della Repubblica bolivariana.

Conversione

***di Massimo Marnetto, 12 maggio 2020 – Il Movimento che aveva proclamato la fine della differenza tra destra e sinistra, ora si sta spaccando tra la parte destra e sinistra. Gli appartenenti alla prima, con Di Maio, non vogliono regolarizzare braccianti e badanti per non regalare voti a Salvini; i secondi, con Fico, vogliono inveceContinua a leggere “Conversione”

Regole

  ***di Massimo Marnetto, 13 aprile 2020 – Gli Italiani iniziano a capire il valore delle regole: è questo il cambiamento più eclatante indotto dal Coronavirus. Tranne eccezioni, la gran parte della popolazione ha aderito alla domiciliazione anti-contagio, nonostante giornate spiagge e prati mai così invitanti. Il vantaggio del rispetto della legge è anti-intuitivo, perché implicaContinua a leggere “Regole”

Regole

  ***di Massimo Marnetto, 13 aprile 2020 – Gli Italiani iniziano a capire il valore delle regole: è questo il cambiamento più eclatante indotto dal Coronavirus. Tranne eccezioni, la gran parte della popolazione ha aderito alla domiciliazione anti-contagio, nonostante giornate spiagge e prati mai così invitanti. Il vantaggio del rispetto della legge è anti-intuitivo, perché implicaContinua a leggere “Regole”

Tregua globale e guerra solo al coronavirus

Illusione dell’ONU, aggiunge Remocontro nell’articolo che segue. Eppure “niente sarà più come prima” si continua a dire in questi giorni sulla stampa e in televisione. Certo, niente come una pandemia globale come questa, che obbliga intere popolazioni a condividere la medesima sofferenza per la malattia e la morte ovunque diffuse da un nemico comune, staContinua a leggere “Tregua globale e guerra solo al coronavirus”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti