Il nonnetto di Renatino

Vorrei spezzare una lancia a favore dello spot sul parmigiano in cui appare il lavoratore felice e stakanovista Renatino in compagnia di alcuni giovincelli, membri di un gruppo vacanze senza speranza, che lo definiscono “un grande”. Raramente si è visto tanto realismo nella pubblicità. In genere si edulcora e si racconta aglio per cipolla, traContinua a leggere “Il nonnetto di Renatino”

Kim Jong-un, la Corea eredità di famiglia, 10 anni di potere e minacce

Nel dicembre del 2011 il giovane Kim ereditò il potere del padre e prima di lui del nonno. Da allora ha fatto sparire i sette ‘tutori’ che comparivano al suo fianco durante il funerale del padre. Giustiziati, banditi o “scomparsi”, il triste destino degli alti funzionari nordcoreani epurati da Kim Jong-un. Dieci anni di potereContinua a leggere “Kim Jong-un, la Corea eredità di famiglia, 10 anni di potere e minacce”

Facebook e Google stanno diventando un problema per la democrazia?

Una nuova inchiesta, pubblicata su Mit Review, ha svelato come Facebook e Google stiano pagando milioni di dollari a operatori di pagine ‘acchiappaclick’ che pubblicano contenuti fuorvianti e fake-news pur di attirare il maggior numero possibile di utenti e generare grosse rendite pubblicitarie.Di fatto alimentando questa disinformazione globale. Mit Review sulla disinformazione globale Una nuovaContinua a leggere “Facebook e Google stanno diventando un problema per la democrazia?”

Beni confiscati alla mafia: nessuno li vuole perché costano troppo. Avanzo una proposta

Davide Mattiello su “Libera Informazione“, 4 dicembre 2021*. Quanto vale un bene confiscato restituito alla collettività? Parlamento e governo stanno confezionando la nuova legge di bilancio: un’occasione da non perdere per cambiare il finale di una tipica storia italiana che troppo spesso diventa storiaccia, quella dei beni immobili confiscati in via definitiva alla mafia che nessunoContinua a leggere “Beni confiscati alla mafia: nessuno li vuole perché costano troppo. Avanzo una proposta”

Congo dove tutto è PIÙ: risorse naturali, virus, malgoverno, terrorismo e fame

Nel Paese dell’Africa centrale dalle clamorose risorse e delle emergenze continue. Una crisi sanitaria tra le più serie del continente si unisce alle violenze di gruppi jihadisti, alla fame, alla lotta per il controllo delle risorse naturali. L’avanzata della Cina.E il petrolio, i diamanti, l’oro e il cobalto diventano la tragedia per la vita deiContinua a leggere “Congo dove tutto è PIÙ: risorse naturali, virus, malgoverno, terrorismo e fame”

“E’ stata la mano di Dio”

(Recensione ) L’ultimo film di Paolo Sorrentino Ho appena visto l’ultimo film di Paolo Sorrentino, “E’ stata la mano di Dio”, e dico subito che mi è piaciuto: è un bel film, senz’altro un film d’autore! Certo Sorrentino non è Fellini, anche se al regista riminese chiaramente e dichiaratamente si ispira, per cui è quasiContinua a leggere ““E’ stata la mano di Dio””