USA e America Latina:serve una svolta

***di Livio Zanotti, 23 gennaio 2021 – Necessità e volontà di compierla ci sono. Basteranno? Ben concrete, vanno oltre le trasparenti simbologie trasmesse dalla diafana Lady Gaga, molto più pop che wasp nel suo patriottismo canoro; e da Jennifer Lopez che in uno spagnolo con l’accento di tutti i Bronx d’America ha inneggiato a: “libertadContinua a leggere “USA e America Latina:serve una svolta”

YO-Yo

***di Massimo Marnetto, 23 gennaio 2021 – Il pettine è il mercoledì 27 Gennaio. Il nodo è la relazione del Ministro Bonafede sullo stato della giustizia. Dove tutti dovrebbero ascoltare i progetti per snellire (finalmente) il processo e abbattere gli arretrati che allungano le cause per anni. Ma invece no. L’attenzione è minima su provvedimentiContinua a leggere “YO-Yo”

L’Arena di Renzi

Roma, 18 gennaio 2021 – Non sarà l’Arena, ma la demagogia di Renzi ieri sera sulla Sette ha potuto dilagare come non mai. Giletti porgeva le domande alle sue risposte alzando la voce come sempre e lui continuava imperterrito: L’Italia rischia l’osso del collo…un disastro senza precedenti…non mi preoccupo per me, mi preoccupo per iContinua a leggere “L’Arena di Renzi”

La realtà parallela dei seguaci di Trump – Bannon, QAnon e il mondo inventato

Da Remocontro, 14 gennaio 2021 «Bisogna imparare dai fatti di Washington perché il tarlo che sta erodendo la democrazia non è un problema soltanto statunitense, e nemmeno soltanto americano», avverte Alfredo Luís Somoza, Presidente di ICEI, l’Istituto di cooperazione economica con sede a Milano. Tutto già scritto e tutto programmato. Quanto propone oggi l’amico Ennio RemondinoContinua a leggere “La realtà parallela dei seguaci di Trump – Bannon, QAnon e il mondo inventato”

Ripartire da Bagdad

Un fascismo in agguato negli USA di Raniero La Valle, 8 gennaio 2020 – La crisi della democrazia americana, che ha appena svelato come vi sia un fascismo in agguato negli stessi Stati Uniti, mostra ancora una volta quanto sia necessario ed urgente istituire un ordinamento costituzionale mondiale che salvaguardi la Terra e proclami eContinua a leggere “Ripartire da Bagdad”

Violenti ingenui

***di Massimo Marnetto, 8 gennaio 2021 – In tutta questa storia dell’invasione del Congresso, dopo lo stupore, arriva la pena. Sì perché m’immagino quei disgraziati che hanno sfidato le pallottole per invadere i marmorei saloni del potere, lasciando 4 morti in terra, mettendo a soqquadro suppellettili e infrangendo vetrate. Convinti che il loro capo fosseContinua a leggere “Violenti ingenui”

Grazie, Report

***di Massimo Marnetto, 6 gennaio 2020 – Molto spesso esponenti della destra, si smarcano dalla domanda sul loro rapporto con il fascismo, buttandola sul fatto che ormai “appartiene alla storia”. Come a dire: quando passa troppo tempo dai fatti (il fascismo), il giudizio politico deve cedere il passo all’analisi storica. Perché gli eventi non possonoContinua a leggere “Grazie, Report”

Roma, come se

Alla ricerca di un futuro per Roma. Fra i tanti che hanno atteso (sognato) la candidatura di Walter Tocci per il Campidoglio, anch’io ho partecipato ad una presentazione on line del suo ultimo libro su Roma. Quella che si è svolta il 17 Dicembre scorso in un’aula del Senato, di cui fa parte. Dove haContinua a leggere “Roma, come se”

Se Renzi apre la crisi

Roma, 3 gennaio 2020 – Dipende da Renzi. Non solo la sopravvivenza del governo Conte ma anche il via ad un governo alternativo. “Purché Conte si faccia da parte e non venga fuori un altro 5S, fosse pure Di Maio”, cita Carmelo Lopapa sulla Repubblica di oggi. Che tutto questo venga affidato al partito delContinua a leggere “Se Renzi apre la crisi”