“Chi se ne frega”

“Nessuno deve permettersi di ammonirmi perché, infischiandomi del distanziamento o della mascherina, metto così a rischio la salute di tutti. E chi se ne frega”

Il patto con Amazon

Amazon sostituto d’imposta per l’IVA delle sue vendite online? Una proposta di legge finita male.

L’ombra della dittatura

“Stiamo a tanto così dal baratro ungherese”, scrive oggi Massimo Marnetto nel suo commento quotidiano. Ovviamente l’Italia non è la Turchia, dove tre ragazzi incarcerati dal regime di Erdogan “per i testi delle loro canzoni contro i corrotti e le violenze del potere” sono stati lasciati morire per un prolungato sciopero della fame. E neppureContinua a leggere “L’ombra della dittatura”

L’occasione del virus

Roma, 8 aprile 2020 – Non manca, in queste settimane di necessaria sospensione della cosiddetta normalità, chi paventa un futuro catastrofico per le sorti della democrazia. Il prevalere di sovranismi e dittature porterebbe alla sconfitta definitiva dell’ideale europeo e al trionfo ovunque dei populismi di destra. E invocano come sempre il “pessimismo della ragione”. EppureContinua a leggere “L’occasione del virus”

Corona bond e sovranismo bocconiano

Roma, 30 marzo 2020 – “L’illusione dei corona bond” è il titolo dell’editoriale con cui l’esimio professor Roberto Perotti, ordinario di economia politica all’Università Bocconi, offre oggi sulla Repubblica un interessante esempio di sovranismo inconsapevole, negando – quasi in polemica diretta con quello che aveva appena sostenuto a “Che tempo che fa” Romano Prodi –Continua a leggere “Corona bond e sovranismo bocconiano”

Multilateralismo in crisi ai tempi del Coronavirus

***di Livio Zanotti, 22 marzo 2020 – Nella micidiale invisibilità con cui il coronavirus sta sconvolgendo anche il continente americano, la conferma a maggioranza dell’uruguaiano Luis Almagro a segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) ne certifica la grave frattura interna. Riflesso di quella già esistente di fatto nei rapporti tra singoli paesi e più in generale delContinua a leggere “Multilateralismo in crisi ai tempi del Coronavirus”

Costituente Terra. Imparare da ciò che patiamo

Newsletter n. 7 del 13 marzo 2020 – La situazione creatasi col virus, che riguarda direttamente tutti gli abitanti della Terra – e per la prima volta noi lo sappiamo – ci consegna dei mandati che a crisi risolta (e alcuni anche subito) occorre mettere a tema delle cose da fare e da pensare, comeContinua a leggere “Costituente Terra. Imparare da ciò che patiamo”

Per una Costituente della Terra (07:50)

Roma, 24 febbraio 2020 – Una costituente per la Terra. Per ora soltanto un’associazione, l’avvio di una Scuola. Ma l’hanno fatto, l’abbiamo fatto. Venerdì 21 febbraio, nella splendida cornice della Biblioteca Vallicelliana di Roma. Oltre 200 i promotori, fra cui personalità di prestigio come Raniero La Valle, Luigi Ferraioli, Valerio Onida, Adolfo Perez Esquivel, ilContinua a leggere “Per una Costituente della Terra (07:50)”

Sicurezza di che? (02:57)

La manifestazione delle Sardine romane del 16 febbraio 2020 in Piazza SS Apostoli, per chiedere l’abrogazione dei “Decreti di Sicurezza”. Nel video citazioni di Jasmine Cristallo, coordinatrice di 6000 Sardine e del cantautore Dante Francani con la sua canzone “Non mi rappresentate”.

Renzi e lo scalpo di Bonafede

MATTEO RENZI E IL PARTITO DELL’IO. (In omaggio da nandocan a chiunque voglia capire come e perché M.R. continua nel tentativo di”rottamare” la sinistra italiana). Roma, 14 febbraio 2020 – Dalla lettura dei giornali di oggi pare che Matteo Renzi pretenda lo scalpo del ministro Bonafede e magari anche quello del presidente Conte. Sa bene che nonContinua a leggere “Renzi e lo scalpo di Bonafede”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti