Multilateralismo in crisi ai tempi del Coronavirus

***di Livio Zanotti, 22 marzo 2020 – Nella micidiale invisibilità con cui il coronavirus sta sconvolgendo anche il continente americano, la conferma a maggioranza dell’uruguaiano Luis Almagro a segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) ne certifica la grave frattura interna. Riflesso di quella già esistente di fatto nei rapporti tra singoli paesi e più in generale delContinua a leggere “Multilateralismo in crisi ai tempi del Coronavirus”

Costituente Terra. Imparare da ciò che patiamo

Newsletter n. 7 del 13 marzo 2020 – La situazione creatasi col virus, che riguarda direttamente tutti gli abitanti della Terra – e per la prima volta noi lo sappiamo – ci consegna dei mandati che a crisi risolta (e alcuni anche subito) occorre mettere a tema delle cose da fare e da pensare, comeContinua a leggere “Costituente Terra. Imparare da ciò che patiamo”

Per una Costituente della Terra (07:50)

Roma, 24 febbraio 2020 – Una costituente per la Terra. Per ora soltanto un’associazione, l’avvio di una Scuola. Ma l’hanno fatto, l’abbiamo fatto. Venerdì 21 febbraio, nella splendida cornice della Biblioteca Vallicelliana di Roma. Oltre 200 i promotori, fra cui personalità di prestigio come Raniero La Valle, Luigi Ferraioli, Valerio Onida, Adolfo Perez Esquivel, ilContinua a leggere “Per una Costituente della Terra (07:50)”

Sicurezza di che? (02:57)

La manifestazione delle Sardine romane del 16 febbraio 2020 in Piazza SS Apostoli, per chiedere l’abrogazione dei “Decreti di Sicurezza”. Nel video citazioni di Jasmine Cristallo, coordinatrice di 6000 Sardine e del cantautore Dante Francani con la sua canzone “Non mi rappresentate”.

Renzi e lo scalpo di Bonafede

MATTEO RENZI E IL PARTITO DELL’IO. (In omaggio da nandocan a chiunque voglia capire come e perché M.R. continua nel tentativo di”rottamare” la sinistra italiana). Roma, 14 febbraio 2020 – Dalla lettura dei giornali di oggi pare che Matteo Renzi pretenda lo scalpo del ministro Bonafede e magari anche quello del presidente Conte. Sa bene che nonContinua a leggere “Renzi e lo scalpo di Bonafede”

Sardine e Girotondi

Non è difficile immaginare la delusione di molti di coloro che, come Massimo e il sottoscritto,  presero parte alle iniziative dei Girotondi. Ma ad un pubblicista attento e intellettualmente onesto come Luigi Manconi si può perdonare una piccola scivolata nel superficiale, come in effetti è questa (nandocan) ***di Massimo Marnetto, 28 gennaio 2020 – LuigiContinua a leggere “Sardine e Girotondi”

Come i pifferi di montagna

***Roma, 27 gennaio 2020 – “Come i pifferi di montagna, che andarono per suonare e furono suonati”. Chi troppo si gonfia si sgonfia. Molta sicurezza di sè porta a commettere errori fino al peggiore di tutti che è l’arroganza. Ora che gli hanno tagliato la cresta, Salvini come Di Maio – come in precedenza Renzi,Continua a leggere “Come i pifferi di montagna”

Il presunto giallo del celibato

Roma, 14 gennaio 2020 – Poiché non è ancora noto il testo sul celibato dei preti inviato dal “Papa emeritus”, come Ratzinger si auto definisce nella sua carta intestata,  al Cardinale Sarah autorizzandone, sostiene quest’ultimo, la pubblicazione su un libro che dovrebbe (avrebbe dovuto) recare in copertina nomi e foto dei due alti prelati, nonContinua a leggere “Il presunto giallo del celibato”

La Scuola della Terra al via nella crisi

Roma, 11 gennaio 2020 – L’Iran, che in un primo tempo aveva negato, ora ammette che “regrettably missiles fired due to human error caused the horrific crash of the Ukrainian plane & death of 176 innocent people”. Il Boeing passeggeri ucraino poco dopo il decollo dall’aeroporto di Teheran è stato abbattuto dalla difesa aerea iraniana,Continua a leggere “La Scuola della Terra al via nella crisi”

Italo Moretti, giornalista contro tutte le dittature

Dell’amico e collega Italo Moretti, che ci ha lasciato ieri a 88 anni, ricordo anch’io naturalmente le straordinarie qualità di cronista e di inviato dall’America Latina sottolineate da Barbara Scaramucci con l’articolo che segue, ma in particolare gli anni trascorsi accanto nella redazione del Tg2, prima con l’entusiasmo e la novità dello “Studio aperto” inauguratoContinua a leggere “Italo Moretti, giornalista contro tutte le dittature”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti