Cucù

Roma, 8 ottobre 2021 – Col suo graffiante quanto mal speso umorismo Sebastiano Messina aggiunge anche oggi il suo contributo alla demolizione editoriale dei Cinquestelle che impegna da tempo la repubblica di Molinari (e non solo). “I risultati delle elezioni comunali – scrive nel suo Cucù di stamani – rivelano che Giuseppe Conte sta riuscendoContinua a leggere “Cucù”

Quale Ulivo

Roma, 9 ottobre 2021 – “Un campo democratico aperto che vada da Renzi e Calenda fino ai Cinquestelle”. Dove nessuno metta i veti. Sarebbe questo il “Nuovo Ulivo” secondo Goffredo Bettini, nel PD il miglior amico di Conte stando alla lettura dei giornali. E pare che l’idea abbia finito per convincere Enrico Letta, segretario delContinua a leggere “Quale Ulivo”

Una clamorosa ingiustizia

Roma, 1 ottobre 2021 – (#IOSTOCONLUCANO, nandocan) Rispettare le sentenze, certo, anche da chi le ritiene ingiuste. Ma niente impedisce di schierarmi fra quanti, probabilmente i più numerosi tra i cittadini italiani, auspicano che i giudici di appello pongano rimedio a quella che umanamente e moralmente appare, pure attendendo le motivazioni, una clamorosa ingiustizia. QuantoContinua a leggere “Una clamorosa ingiustizia”

Consiglio nazionale Fnsi in piazza il 7 ottobre. «Il disinteresse del governo rischia di dare il colpo di grazia al settore»

I giornalisti italiani tornano in piazza. Il Consiglio nazionale della Fnsi si riunirà in seduta straordinaria giovedì 7 ottobre prossimo, a partire dalle ore 10, in piazza Montecitorio, a Roma. Il settore dell’informazione è in profonda sofferenza e il disinteresse del governo rischia di dargli il colpo di grazia.

Gli editorialisti

Sul ruolo della grande stampa nella demolizione della democrazia dei partiti – Corriere della Sera ma non solo, senza trascurare i telegiornali – ho scritto più volte su questo blog, concordando con buona parte degli argomenti egregiamente riproposti oggi nell’ottimo articolo che segue. Sta di fatto, però, che “Veltronismo e americanismo”, non solo “ci hannoContinua a leggere “Gli editorialisti”

Progressività

Roma, 18 settembre 2021 – Il disegno di legge sulla riforma fiscale previsto nel PNRR avrebbe dovuto essere presentato in Parlamento entro il 30 luglio scorso. Ce lo ricordava stamani Alfonso Gianni sul Manifesto. Qualche settimana di ritardo specie se cade nel periodo estivo non desta preoccupazione. Almeno non quanto il disegno di legge prevedeContinua a leggere “Progressività”

Un governo di normalizzazione ricostituente

Roma, 16 settembre 2021 – Così Tommaso Nencioni, sul Manifesto, si riferisce oggi al governo Draghi sottolineandone la cesura con la prospettiva politica aperta dalla coalizione di centro sinistra che lo ha preceduto. Il trasformismo del governo “di tutti” rappresentava – secondo l’interessante analisi di cui riporto qui di seguito la parte finale – unContinua a leggere “Un governo di normalizzazione ricostituente”