Il Perù in bilico sulla sostanziale parità del voto presidenziale

***di Livio Zanotti, 8 giugno 2021 – Le condizioni materiali e culturali che scandiscono la vita quotidiana dei 35 milioni di peruviani spiegano concretamente il sostanziale impasse del risultato elettorale, con i due candidati presidenziali alternativamente in testa per pochi decimi di vantaggio uno sull’altro. Proseguito tutta la notte scorsa, lo scrutinio sarà lungo eContinua a leggere “Il Perù in bilico sulla sostanziale parità del voto presidenziale”

Perù, Equador: tanto diversi, tanto uguali

***di Livio Zanotti, 13 aprile 2021 – Avvolto in una vertigine che dalle sue vette precipita nelle profondità oceaniche del Pacifico, il mondo andino è impervio, separato, eccentrico, eppure non estraneo al Sudamerica e all’Occidente. Alla cui storia appartiene pienamente (ricco come un Perù, si diceva 500 anni fa e fino a ieri; qui ilContinua a leggere “Perù, Equador: tanto diversi, tanto uguali”

La crisi brasiliana brucia altri due ministri e s’avvicina a Bolsonaro

***di Livio Zanotti, 30 marzo 2021* – C’è un contrasto interno ai militari che controllano il governo di Jair Bolsonaro a Brasilia, sotto la crisi che brucia ministri come una candela ardente. Dopo l’uscita clamorosa di Sergio Moro dalla Giustizia, i sonori malumori tra il Presidente e il responsabile dell’Economia e i quattro scivolati unoContinua a leggere “La crisi brasiliana brucia altri due ministri e s’avvicina a Bolsonaro”